Nunzia De Girolamo positiva: su Instagram racconta come è cambiata la sua vita

Su Instagram, Nunzia De Girolamo racconta come è cambiata la sua vita dopo aver scoperto la positività al Covid-19

Nunzia De Girolamo racconta su Instagram come è cambiata la sua vita dopo la scoperta della positività al Covid-19. L’ex politica e conduttrice ormai da diversi giorni sta facendo i conti con il Coronavirus. Nunzia si trova isolata in casa, dove si sta curando, divisa dal marito, il ministro Francesco Boccia, anche lui risultato positivo, e dalla figlia Gea, che per fortuna sta bene.

“Sin dall’inizio di questa tremenda pandemia, a Marzo scorso, ho sempre detto che qualora fosse capitato a me, avrei condiviso la notizia sui miei canali social – ha spiegato -. Non per protagonismo, non perché così fan tutti, ma perché credo che condividere i dettagli, le paure, i sintomi, la cura, il dolore fisico e psicologico, possa aiutare chi si trova nella stessa condizione e non ha voce. Proprio oggi, alcuni di voi mi hanno scritto di essere positivi al Covid: non abbattetevi soprattuto psicologicamente, ve lo dico dal profondo del cuore. È difficile, davvero. Ma non dobbiamo mollare!”.

La De Girolamo ha raccontato di trascorrere le sue giornate in casa, fra cure e momenti di debolezza causati soprattutto dall’impossibilità di abbracciare la figlia Gea che può vedere solo divisa da un vetro. “Mi mancano gli abbracci, lo ammetto – ha confessato Nunzia su Instagram -. Mi manca un abbraccio, più di tutti, più di tutto. Quello della mia piccola Gea. Mi manca il suo respiro, il suo addormentarsi, tacitamente, sulla mia spalla. Il suo e il mio bacino della buonanotte. Mi mancano le nostre storielle, quelle bizzarre, che da anni mi aiutano a conoscere i dettagli della sua giornata. Mi manca la sua irrefrenabile risata cadenzata dal suo dolce sorriso”.

L’ex politica ha condiviso tante foto che raccontano questi giorni di isolamento: le sue mani sul vetro e la figlia Gea dall’altra parte, i selfie in pigiama e i messaggi di chi le vuole bene. “C’è questo, un vetro e due mani che si allungano senza potersi toccare – ha scritto Nunzia, parlando della figlia -. Un maledetto vetro, trasparente, sul quale per un momento sembra infrangersi tutto. Ma gli occhi parlano, vincono: e i nostri occhi dicono amore. Viscerale. Torno in camera e penso. La mia vita frenetica ha subito una battuta d’arresto, improvvisa. Come altre milioni di persone nel mondo”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Nunzia De Girolamo positiva: su Instagram racconta come è cambiata la...