Perché è famosa Nicole Grimaudo

Attrice di grande talento, ha all'attivo numerosi film per cinema e televisione. Tra gli ultimi lavori "Gli orologi del diavolo"

Un’attrice molto prolifica, una carriera iniziata prestissimo, cinema, televisione e teatro: questa è Nicole Grimaudo famosa per aver preso parte a pellicole e fiction di grande successo. Ultima sua apparizione in ordine di tempo quella in Gli orologi del diavolo mini serie in onda su Rai 1 in cui interpreta Flavia la moglie del protagonista Marco Merani portato sul piccolo schermo da Beppe Fiorello.

Ultimo lavoro di un curriculum ricco e variegato, perché la carriera di Nicole Grimaudo, nata ad aprile del 1980 a Caltagirone, prende il via molto presto. Più precisamente dobbiamo andare indietro nel tempo fino al 1994 quando, durante un viaggio a Roma, prende parte a un provino per Non è la Rai: ed è proprio nella trasmissione cult dei primi anni Novanta che fa il suo esordio diventando in breve uno dei volti più amati. Nel 1996, invece, muove i primi passi come attrice nella mini serie Sorellina e il principe del sogno, l’anno successivo recita al fianco di Michele Placido in Racket. Ci spostiamo nel 1998 con il grande schermo dove in Tu ridi interpreta la figlia di Pirandello. Recita in pellicole diretta da grandissimi registi: Ferdinando e Carolina di Lina Wertmuller, Perdutoamor di Franco Battiato, Un giorno perfetto di Ferzan Ozpetek e ancora Mine vaganti con lo stesso regista. Ricordiamo anche, tra i tanti lavori, Baarìa di Giuseppe Tornatore e Le leggi del desiderio di Silvio Muccino.

La carriera di attrice televisiva è ugualmente ricca di parti interessanti e di successi. Solo per ricordare qualche lavoro possiamo citare Il bello delle donne (2001), L’ispettore Coliandro: il giorno del lupo (2006) regia dei Manetti Bros., RIS – Delitti imperfetti (2005 – 2006) di Alexis Sweet, Il mostro di Firenze di Antonello Grimaldi (2009), La tempesta per la regia di Fabrizio Costa (2014)  e Immaturi – La serie (2018) per la regia di Rolando Ravello. A teatro ha lavorato in Il giardino dei ciliegi di Gabriele Lavia e Amadeus per la regia di Roman Polanski.

Nel suo curriculum anche la pubblicità (dal 2017 è stata il volto di un’importante ditta di prodotti alimentari) e un album: Questa casa non è un albergo datato 2000.

Nella vita privata Nicole Grimaudo è legata a Francesco, giornalista Rai anche lui di Caltagirone, di cui però non si conosce il cognome. La coppia ha avuto il figlio Pietro a marzo 2014. L’attrice ora è nuovamente incinta, come ha mostrato a Ballando con le stelle.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Perché è famosa Nicole Grimaudo