Miss Italia al suo esordio fra gaffe ed emozioni

Si chiama Alice Sabatini ed è la più bella dello Stivale. Il suo look anticonvenzionale l'ha distinta dalle altre aspiranti reginette

Ha stupito un po’ tutti l’elezione di Alice Sabatini, non tanto perché non sia bella (è bellissima, inutile dirlo, lo potete vedere dalle foto) quanto perché questa Miss Italia ad avere i capelli corti: prima di lei c’era stata solo Claudia Andreatti (2006). Nata a Montalto di Castro (Viterbo) 18 anni fa, altezza 178 cm, occhi marroni capelli castani, Alice gioca a basket ed è diplomata in Biotecnologie Sanitarie. Già Miss Lazio, è stata eletta anche Miss Cinema, Miss Compagnia della Bellezza, Miss Diva e Donna.

La mia vittoria è merito vostro!!! Grazie di cuore per il sogno che mi avete regalato. (Alice su Facebook)

In finale la Sabatini ha battuto Letizia Moschino (arrivata seconda) e la Miss curvy campana Vincenza Botti (terza classificata). Alice vorrebbe laurearsi in Chimica e Tecnologie Farmaceutiche e trovare un lavoro che le permetta di viaggiare per il mondo. Il suo sogno? Avviare una propria attività per la produzione di cosmetici, ma non le dispiacerebbe trovare spazio nel mondo cinema. Ma al suo esordio ha già fatto una gaffe

«Credo molto nell’amicizia e amo coltivare i rapporti umani – dice – ho tanti amici, per la maggior parte maschi». Il suo stile è “wild&chic”. Si definisce “equilibrata, disinvolta e senza pregiudizi”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Miss Italia al suo esordio fra gaffe ed emozioni