Mara Venier, confermata a Domenica In nel 2021. E finale a sorpresa

Mara Venier condurrà Domenica In anche il prossimo anno. Ma avverte: "Cambieremo qualcosina". E promette un gran finale di stagione a Rimini

Mara Venier inarrestabile anche col piede rotto: conferma che Domenica In prosegue fino al 28 giugno e che ci sarà ancora lei a guidare lo show il prossimo anno.

Né il gesso né la sedia a rotelle riescono a bloccare Zia Mara che racconta in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni la difficile esperienza di condurre la trasmissione più vista della domenica con il piede fratturato. Ma appunto lei certo non si ferma e pensa a un gran finale di stagione.

Infatti, la Venier vuole trasferire Domenica In a Rimini e pensare che la trasmissione doveva concludersi il 31 maggio, proprio il giorno della caduta di Mara. Ma considerato il grande successo di pubblico, prolungare è stato naturale, nonostante la frattura: “Il 31 maggio doveva essere l’ultima puntata. Poi, d’accordo con il direttore di Raiuno Stefano Coletta e l’amministratore delegato Fabrizio Salini, abbiamo deciso di allungarci fino al 28 giugno. Vorremmo andare in diretta da Rimini, sarebbe un bel segnale per la ripartenza. Terrò il gesso per 25 giorni, vediamo cosa consiglierà il medico”.

E per il prossimo autunno, la presentatrice rassicura i telespettatori: lei ci sarà, ma Domenica In subirà qualche modifica: “Sì, e in cuor mio sento l’esigenza di cambiare qualcosina. Ho proposto di allargare la squadra in video. Non sarà un ritorno alla “Domenica in” degli Anni 90,
intendiamoci. Vorrei restare la padrona di casa, la “Zia Mara”, però mi piacerebbe avere accanto dei compagni di viaggio”.

Mara è una forza della natura, ma chi le dà l’energia per andare avanti è il suo pubblico, sempre così caloroso. Ed è proprio per i suoi fan che ha continuato ad andare in diretta anche durante il lockdown, svelando che la sua più grande preoccupazione riguardava il marito Nicola Carraro, aveva paura di contagiarlo se si fosse presa il virus: “È stata una stagione difficile, abbiamo dovuto cambiare tutto in corsa. Con l’esplosione dell’emergenza ero terrorizzata. Avevo paura di prendere il virus ma soprattutto di trasmetterlo a Nicola. Ho agito di pancia e ho capito che era giusto così: il senso del servizio pubblico in quel momento era offrire uno svago, un sorriso, tenere compagnia agli italiani chiusi in quarantena”.

I fan di Mara Venier sono entusiasti all’idea di ritrovarla il prossimo anno. E commentando la notizia sul profilo Instagram della loro beniamina scrivono: “La piu MARAVIGLIOSA di tutte”, “Mara 4628287388494 volte meglio della D’Urso”, “Sei speciale Mara”.

Nell’intervista Mara parla anche della sua vita privata. Del suo Nicola che le fa foto a tradimento: “Mentre stendo i panni in terrazzo. Si diverte un sacco, ho un marito che proprio non riesce a rinunciare a scherzare”.

Dei mesi chiusa in casa ricorda: “Non poter vedere la famiglia e i nipoti, Giulio e Claudio, è stato davvero terribile“. Poi Claudietto, che compie gli anni, l’ha visto: “Mi sono lavata le mani 30 volte, ho portato e porto ancora la mascherina: Claudietto ha 3 anni e bisogna fare attenzione.
Ma anche senza abbracci è stata una gioia immensa”.

La Venier ha raccontato anche di Eleonora Daniele che l’ha voluta come madrina per sua figlia Carlotta: “Eleonora è stata eroica a condurre fino agli ultimi giorni della gravidanza, la stimo moltissimo e le voglio bene. Il battesimo di Carlotta sarà a ottobre, devo iniziare a pensare
a un bel regalo per la bambina”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Mara Venier, confermata a Domenica In nel 2021. E finale a sorpresa