Live-Non è la D’Urso, Veronica Maya si sfoga su Instagram contro Vittorio Feltri

Veronica Maya si ribella al trattamento di Feltri da Barbara D'Urso. Ma su Instagram in molti criticano il lungo sfogo della showgirl

Veronica Maya in un lungo post pubblicato sul suo profilo Instagram spiega le ragioni che l’hanno portata a pentirsi di aver accettato l’invito di Barbarella a partecipare a Live-Non è la D’Urso.

Il suo messaggio ha tutta l’aria di un amaro sfogo di chi è stato negativamente colpito dall’esperienza vissuta e sente il bisogno di condividere il proprio sentimento che assomiglia al disgusto. Scrive su Instagram: “Ieri sera anziché andare dal mio amico Alfonso Pepe a cena dove mi attendevano amici e chef stellati che adoro, ho ceduto ed accettato l’invito di @livenoneladurso”.

La Maya era curiosa di incontrare Vittorio Feltri e Vittorio Sgarbi: “Mi intrigava l’idea di un ironico confronto con due belle teste come Vittorio Sgarbi e Vittorio Feltri, di cui a parte certi eccessi secondo me spesso voluti ed ormai parte di un personaggio che per l’appunto li rende tali e appetibili per un certo pubblico televisivo, in fondo mi facevano anche simpatia. Fino a ieri.”

L’incontro dalla D’Urso però non si è svolto come si aspettava, superando perfino il senso di delusione: “Non ho avuto modo di confrontarmi con Sgarbi personalmente ma ho provato molta vergogna anche solo ad ascoltare il dialogo tra lui e @vladimir_luxuria che non meritava,come non li merita nessuno, quei colpi bassi e vili che purtroppo solo dei maschilisti e arroganti sono capaci di perpetrare come lui ha fatto per interminabili ed imbarazzanti minuti“.

Poi la showgirl si concentra su Feltri, a proposito del quale dice: “Che schifo un uomo così“. E ne spiega il perché: “Ma qualcuno gli ha detto che è stato pagato per andare in una trasmissione dove sarebbe avvenuto uno scambio di opinioni? O pensava di poter fare il suo monologo dove le uniche parole del famoso dizionario sono state INSULTI E PAROLACCE?! Le lingua italiana ha il suo peso e le parole usate male possono ferire e molto. Io purtroppo non riesco a ridere del deprecabile siparietto di un uomo sul viale del tramonto che non perde mai l’occasione di inveire in modo volgare. Contro le donne, contro i gay, contro i terroni, contro il Sud , contro @gretathunberg che chiama Gretina, contro tutto gli possa dare ancora barlumi di celebrità. “.

Veronica Maya si riferisce allo show di Feltri a Live-Non è la D’Urso, che ha visto tra i protagonisti della puntata anche Heather Parisi, dove non ha esitato a rivolgersi alla showgirl e a Luxuria con l’appellativo di “gallina”, per poi sbottare con parolacce.

Conclude la Maya con parole decise: “Che schifo un uomo così! Non sopporto più la volgarità , non sopporto l’arroganza, la prevaricazione, la maleducazione. Ormai sono in pochi a praticare la GENTILEZZA . La prossima volta vado a cena, dagli amici. Faccio ammenda”.

I follower della showgirl però pur condividendo il suo pensiero, non prendono le sue difese. La ritengono invece complice di questo meccanismo televisivo e così commentano: “tu adesso fai tutta la scandalizzata col tuo lungo post ma in realtà sapevi BENISSIMO a cosa andavi incontro. Basta circo”. E altri: “Ma avevi davvero un’aspettativa diversa? Perché questo mi stupisce.”

Molte le critiche nei suoi confronti: “Sputare nel piatto dove si è mangiato mica è bello, credo che sapevi cosa andavi in contro, i soldini te le sei intascati ci sei andata non c’è bisogno di commentare e di pentinrsene dopo”. Ma c’è anche chi concorda con lei e la difende come Tosca D’Aquino: “Tesoro sei stata una gran signora! Bella, intelligente ed arguta! Sono purtroppo uomini che non sono degni di essere chiamati così!”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Live-Non è la D’Urso, Veronica Maya si sfoga su Instagram contr...