Emma ci dà un taglio e torna più forte di prima

Dopo l’operazione, Emma torna più forte di prima e racconta le sue paure, la sua natura sempre libera e il desiderio di rinascita rappresentato dal nuovo album “Fortuna”

Il suo nuovo album, che per Emma significa tantissimo, si chiama Fortuna. Ma lei, che non ha mai creduto al destino né alla sfiga (“il metro della tua vita sei tu”) lo considera più una rinascita: “Vorrei che fosse quello della rinascita artistica e non l’album da incensare soltanto perché sono stata male”.

Emma Marrone torna dopo lo stop forzato dovuto ad una operazione delicata, il silenzio social che ha dato adito a mille rumors, illazioni, congetture anche forzate. Adesso che è tornata, più forte e combattiva di prima, la prima cosa che ha fatto è stata rilasciare una intervista a Vanity Fair dove ha spiegato ogni cosa. Ma soprattutto raccontato a cuore aperto le sue paure -perché ne ha, eccome- la sua natura che continua ad essere, da sempre, libera e le speranze rappresentate da questo nuovo lavoro.

Non è vero che non ho paura, io ho molta paura, perché la paura ti serve a non essere azzardato, a non fare passi falsi. Io non professo false libertà, sono libera fino in fondo e lo dimostro non a parole ma con i fatti. Sono sempre stata così, libera, e se non dico quello che penso vado a dormire col mal di pancia la sera. Si vive una volta sola e voglio dire sempre quello che penso, perché magari, un domani, sarà di buon esempio per qualcun altro

Non ho fatto vedere nemmeno a mia madre quanto dolore provavo veramente. Dopo l’intervento, mi sono tirata giù dal letto subito, perché per me era più importante mostrare alle persone a cui voglio bene che c’ero e che stavo bene

Sono una combattiva e ho sempre cercato di vedere il bicchiere mezzo pieno. Anche nei momenti più tremendi. Se è successo a me, come succede a tanta gente, è perché doveva andare così e poi ci sarà un risvolto positivo, c’è sempre

Ammalarsi è sempre ingiusto, ma non ho mai pensato “perché capita di nuovo a me?”. Mi sono detta: “È successo, mi curo, torno e così è stato”

Il coraggio, la forza, la voglia di guarire presto, per le persone cui vuole bene e per tornare a fare ciò che ama di più al mondo: la musica. Per Emma davvero questo è un momento di rinascita. E la cantante lo ha espresso in primis con un nuovo taglio: corto, sfilato, “libero e rock”. Proprio come lei.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Emma ci dà un taglio e torna più forte di prima