Che fine ha fatto Ilaria Galassi di Non è la Rai

Scopriamo che fine ha fatto Ilaria Galassi, l'ex stella di Non è la Rai che negli anni Duemila lasciò la tv a causa di una malattia

Che fine ha fatto Ilaria Galassi di Non è la Rai? La modella aveva solamente 14 anni quando sbarcò per la prima volta in tv con Gianni Boncompagni entrando per sempre nella storia della tv.

Grazie al suo caschetto biondo e gli occhi da cerbiatta, Ilaria divenne insieme alle altre ragazze di Non è la Rai uno dei personaggi televisivi più amati. Per un lungo periodo lavorò sul piccolo schermo accanto a Miriana Trevisan, Antonella Mosetti, Ambra Angolini e le altre stelle della trasmissione, sino all’addio alla fine degli anni Novanta.

Terminata l’esperienza di Non è la Rai, Ilaria Galassi, insieme a Roberta Mancino e Francesca Gollini, posò per il calendario di Boss. Nel 2000 prese parte al video di Vacanze da spiare, che destò molte critiche e catapultò la showgirl nell’Olimpo delle star televisive. In seguito la modella apparve in tantissime altre trasmissioni, fra cui Bulli & Pupe, Ok, il prezzo è giusto e Buona Domenica, dividendo il palco con professionisti del calibro di Aldo, Giovanni e Giacomo.

Quando aveva solamente 24 anni però la sua esistenza cambiò radicalmente. Era la Vigilia di Natale quando avvertì un fortissimo dolore alla testa. Venne trasportata d’urgenza all’ospedale e i medici le diagnosticarono un aneurisma. Dieci ore d’operazione le salvarono la vita, ma portarono a conseguenze gravi. Ilaria Galassi finì in coma e quando si risvegliò non riusciva più a parlare.

Ci volle una lunga terapia per tornare a recuperare l’uso della parola perso a causa dell’emorragia cerebrale. Oggi Ilaria non lavora più nel mondo dello spettacolo, la malattia ha cambiato la sua vita, che è molto diversa da come l’aveva immaginata. Lavora in un centro benessere insieme a suo marito e ha due figli.” Ero convinta che il mio futuro fosse in tv, invece la malattia ha cambiato i miei progetti – ha svelato al settimanale Nuovo -. Sarei falsa se dicessi che non mi manca da morire, è il lavoro che amo”.

Che fine ha fatto Ilaria Galassi di Non è la Rai