Il Best Of della settima puntata di Italia’s Got Talent

La settima puntata di "Italia's Got Talent" ha presentato una grande carrellata di talenti e ha decretato i nomi dei finalisti

<

La finale di Italia’s Got Talent è ormai alle porte: la serata è in programma il 23 marzo su Tv8 e vedrà come conduttore speciale Enrico Papi, che affiancherà Lodovica Comello.

La settima puntata, l’ultima delle audizioni, ha presentato una grande carrellata di talenti e ha decretato i nomi degli undici finalisti. In finale poi si aggiungerà un altro concorrente che verrà svelato solo all’inizio della puntata.

Anche in questo appuntamento i protagonisti sono stati i concorrenti e le loro innumerevoli capacità, che hanno conquistato i telespettatori e la simpaticissima giuria composta da Mara Maionchi, Frank Matano, Federica Pellegrini e Joe Bastianich. La puntata si è aperta con una sorpresa per il pubblico: Lodovica Comello si è esibita cantando We Are the Champions accompagnata dalla banda.

Ed è stata proprio la talentuosa conduttrice dello show a premere il Golden Buzzer, annunciando Enrico Papi come conduttore al suo fianco per la finalissima.

Sono stati tanti i momenti che hanno toccato il cuore del pubblico durante la settima puntata di Italia’s Got TalentCome l’esibizione dell’Orchestra Giovanile Sanitansamble, il gruppo del rione Sanità di Napoli che con 35 musicisti sul palco ha portato un messaggio di riscatto per i giovani anche in un contesto difficile.

E ancora la cantante Ludovica, che non ha lasciato certo indifferenti con l’emozionante cover di Francesco De Gregori Viva l’Italia, e il ballerino e performer messicano Nicolas,che con l’intensità della sua danza ha messo in scena il sentimento di lontananza da una persona amata.

Ma a conquistare il pass per la finale è stata Martina Storti, quindicenne che si è esibita con una performance di pole dance. La giovane ha voluto lanciare dal palco del talent show un messaggio legato all’accettazione del proprio corpo, soprattutto fra gli adolescenti.

“Ho deciso di portare questo messaggio ispirato al mito di Narcisio, che appunto rimane innamorato della sua immagine e di quello che vede riflesso nello stagno, perché penso che sia un tema molto vicino a me e ai miei coetanei dato che quando ci guardiamo allo specchio non ci piacciamo perché non siamo uguali a quello che gli altri vorrebbero vedere”, ha detto ai microfoni del programma. Adesso non resta che attendere la finale: chi vincerà l’undicesima edizione di Italia’s Got Talent?

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Il Best Of della settima puntata di Italia’s Got Talent