GF, Kikò piange: “Nessuno mi chiede come sto per la fine del matrimonio con Tina”

Nella casa del Grande Fratello, Chicco Nalli si commuove parlando della fine del matrimonio con Tina Cipollari

Nella casa del Grande Fratello, Chicco Nalli piange raccontando la fine del matrimonio con Tina Cipollari. L’hairstylist e la vamp di Uomini e Donne si sono separati dopo oltre quindici anni d’amore e tre figli. La coppia, che si era conosciuta nel programma di Maria De Filippi, nonostante l’addio ha mantenuto ottimi rapporti, anche se la separazione è stata – come è ovvio – molto difficile all’inizio.

A svelarlo Kikò, che nella casa di Cinecittà ha raccontato il suo rapporto con l’ex moglie agli altri inquilini. “Nessuno può dirmi che sono un papà sbagliato – ha spiegato in lacrime, parlando dei figli Francesco, Mattias e Gianluca -. Ma nessuno mi chiede come sto, tutti mi chiedono solo se faccio stare bene i miei figli”.

L’ex di Tina Cipollari, sempre sorridente e grintoso, ha rivelato agli altri concorrenti del GF di aver sofferto molto per la separazione dalla moglie: “Tu ti sei sposato, hai fatto i figli con tutto l’amore del mondo – ha raccontato il parrucchiere – poi però le cose finiscono, come in tutte le coppie. E ti rendi conto che ti ritrovi a pensare principalmente a come la vivono i tuoi figli e non a te stesso”.

“Ti chiedi come stanno, se stanno male, quale tipo di emozioni provano – ha aggiunto -. Tutti ti chiedono se fai stare bene loro, ma nessuno ti chiede: e tu come stai Kikò? Come sta Tina? Io e la mia ex facciamo di tutto per loro, dalla gestione del lavoro all’essere sempre presenti al tentativo di condurre una vita ‘normale’, cerchiamo di seguirli e di fargli capire il mondo. Nessuno può dirmi che sono un papà sbagliato, ma il pensiero della gente è solo quello: come li fai stare i bambini? Bene, ovvio”.

Durante il lungo sfogo, Chicco Nalli ha raccontato anche come lui e Tina stanno affrontando la fine del matrimonio: “Oggi i miei figli stanno una settimana con me ed una con lei – ha rivelato il 49enne -. Abbiamo mantenuto lo stesso appartamento e ci invertiamo in casa. Tina è forte. Io e lei viviamo la valigia in mano. Sono i figli che devono stare a casa tranquilli”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF, Kikò piange: “Nessuno mi chiede come sto per la fine del ma...