Giovanna Botteri commenta il caso Striscia e svela la sua verità

Giovanna Botteri torna a commentare il servizio di Striscia la Notizia sul suo conto, costato critiche e attacchi a Michelle Hunziker

Giovanna Botteri commenta il caso nato dopo il servizio di Striscia la Notizia su di lei e le polemiche nate intorno al tg satirico, ma soprattutto alla figura di Michelle Hunziker. Una questione nata ormai qualche mese fa, quando nel programma era andato in onda un servizio dedicato alle critiche ricevute dalla corrispondente dalla Cina, presa in giro sui social a causa del suo look. Il servizio di Striscia aveva sollevato un polverone mediatico, travolgendo soprattutto Michelle, accusata di essersi scagliata contro la giornalista.

La Hunziker si era difesa su Instagram, poco dopo aveva chiesto l’intervento di Giovanna che tramite un video aveva messo fine alla diatriba. “Oggi sorrido perché con Giovanna ci siamo parlate e fatte delle belle risate – aveva rivelato poco dopo la showgirl svizzera -. È una battaglia vinta, ma non è stato piacevole. Perché per quel servizio hanno attaccato Striscia, me e mia figlia insultandoci pesantemente […] Alla fine è bastato che Giovanna Botteri avesse modo di vedere personalmente il video – aveva detto – per smentire lei stessa la fake news che aveva scatenato le ire e gli insulti di giornalisti, commentatori e tanti leoni da tastiera. L’assurdo è che per difendere una donna, che oltretutto non ha mai voluto essere difesa, ne hanno massacrata un’altra e la sua famiglia. Io, che ho la pellaccia dura, sono stata malissimo due giorni”.

A distanza di tempo anche Giovanna Botteri è tornata sulla questione. Sulle pagine del Corriere della Sera, l’inviata della Rai ha svelato le emozioni provate dopo aver scoperto che era diventata lei stessa una notizia. “Un effetto supernegativo – ha ammesso -. In generale il problema è quando si confondono i piani, quando la tua immagine diventa notizia. Noi raccontiamo, non siamo quelli che devono essere raccontati: se la donna da soggetto diventa oggetto del racconto c’è qualcosa di sbagliato. I problemi sono sempre legati all’immagine: la giornalista che fa tv non dovrebbe mai rispondere a una serie di canoni legati al suo essere donna piuttosto che giornalista”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Giovanna Botteri commenta il caso Striscia e svela la sua verità