GF Vip, Jo Squillo col burqa: le donne afghane non hanno bisogno di esibizionismo

Jo Squillo ha indossato all'inizio della nuova puntata del "GF Vip" un burqa: un gesto che non è piaciuto ai telespettatori

Nuovo appuntamento con il Grande Fratello Vip: dopo le prime due puntate di esordio, che hanno già fatto emergere tensioni e antipatie tra gli inquilini della Casa, Alfonso Signorini ha voluto regalare al pubblico una puntata ad alto tasso emozionale, raccontando storie e rapporti che non hanno lasciato indifferenti i cuori degli spettatori più sensibili.

Tra i protagonisti della serata c’è stato sicuramente Aldo Montano, che dopo aver ripercorso la sua infanzia, ha ricevuto una sorpresa dalla sorella Alessandra a cui è legatissimo. Ma, al netto delle emozioni e dei momenti più commoventi, c’è stato un gesto di una “vippona” che non è passato inosservato e che ha lasciato interdetti molti spettatori. Proprio all’inizio della puntata infatti Jo Squillo ha deciso di presentarsi indossando un burqa nero.

“Anche in un momento di gioia e di leggerezza è chiaro che noi donne (e anche gli uomini) non possiamo dimenticare e creare degli atti di solidarietà per le sorelle di Kabul”. Un gesto che è stato accolto con un lungo applauso sia dai coinquilini della showgirl che dallo studio del programma, tra i “Brava!” urlati da Alfonso Signorini.

L’atto di Jo Squillo, attivista per i diritti per le donne e che probabilmente aveva un intento più che nobile, nei fatti si è tradotto in un completo fallimento. Lo scambio di battute successivo ai complimenti alla showgirl ha contribuito a creare un siparietto imbarazzante: “Non so come fanno ad indossarlo sempre”, ha affermato Jo Squillo. Immediata la replica di Signorini: “Mica posso vederti tutta la sera così, mi fai impressione!”. Il conduttore ha proseguito chiedendole di togliere il burqa: Jo non ha perso tempo, sfilandoselo immediatamente.

Quel gesto, che doveva rappresentare un atto di solidarietà e di vicinanza alle donne afghane, si è ridotto a un’espressione di autocelebrazione che non era affatto necessaria. La poca sensibilità su un tema così delicato e che sta toccando le donne di tutto il mondo non è piaciuta né a noi, né agli utenti di Twitter, che si sono scatenati contro la concorrente e Signorini.

Una manifestazione di esibizionismo che non ha certo aiutato la causa: “Questo non è attivismo, è solo una grande mancanza di rispetto“, ha scritto un’utente su Twitter. E non potremmo che essere d’accordo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip, Jo Squillo col burqa: le donne afghane non hanno bisogno di es...