GF Vip: Dayane Mello, le prime parole sull’incidente in cui ha perso la vita suo fratello

"Era il nostro cucciolo": così Dayane Mello ricorda suo fratello Lucas, morto in un incidente

Nella Casa del Grande Fratello Vip c’è un’atmosfera davvero strana: da qualche ora, tutte le tensioni sono scivolate in secondo piano, e i concorrenti si sono stretti attorno a Dayane Mello, che ha ricevuto una notizia terribile. Nella notte, suo fratello Lucas è morto in un incidente stradale.

La bellissima modella brasiliana ha una famiglia molto numerosa e non ha mai nascosto il suo fortissimo legame con i fratelli, stretto quando erano tutti ancora dei bambini e stavano vivendo un’infanzia difficile, tra stenti e privazioni. Nella mattinata, Dayane è stata convocata in confessionale e in seguito fatta uscire momentaneamente dalla Casa, affinché potesse essere informata della tragedia avvenuta nella notte tra il 2 e il 3 febbraio. Suo fratello Lucas, di appena 26 anni, è stato coinvolto in un incidente terribile quando la sua auto si è schiantata contro un camion a Lontras, in Brasile.

La Mello, dopo aver appreso la notizia, ha deciso di rientrare nella Casa – tra l’altro, lei è stata la prima ad essere scelta come finalista per questa edizione del GF Vip. “Non posso andare in Brasile, perché poi non potrei più tornare” – ha rivelato ai suoi compagni d’avventura, dopo aver spiegato loro quanto accaduto. Poi, circondata dagli altri inquilini che si sono prodigati per rimanerle vicini in un momento così difficile, ha raccontato qualcosa in più su suo fratello.

“A Lucas piaceva stare tra le persone, ma era timido. Il 9 marzo avrebbe compiuto 27 anni, è morto che ne aveva ancora 26″ – ha detto Dayane – “Aveva una fidanzata da poco tempo, stava vivendo un grande amore. Perdere un fratello è un dolore immenso”. Confortata dal calore dei suoi coinquilini, la modella ha continuato: “Quello che avevo con lui era un rapporto diverso da quello che ho con Juliano. Lucas era un ragazzo per bene. Amava i suoi amici e ha cercato di giocare a football. Era il nostro cucciolo, da piccolo gli cambiavamo il pannolino”.

Dayane e Lucas sono nati entrambi dallo stesso padre, non sorprende dunque che la gieffina abbia rivolto un pensiero proprio a lui: “Mi dispiace per mio padre e sua moglie, che staranno soffrendo tantissimo. Lucas lavorava con lui, era l’unico figlio rimasto vicino a nostra nonna. Nessuno merita di morire, ma lui era davvero una persona buona”. E, con un moto di dolore, ha affermato: “Mi dispiace perché non lo vedevo da 4 anni. Gli avevo parlato per l’ultima volta prima di entrare nella Casa”.

I concorrenti del GF Vip hanno deciso infine di compiere un piccolo gesto: dopo aver creato una lanterna di carta a forma di cuore, l’hanno accesa in giardino e tutti insieme si sono fermati a guardarla mentre saliva pian piano in cielo, dando il loro ultimo saluto a Lucas. Una scena emozionante che, inevitabilmente, ha fatto scoppiare in lacrime Dayane.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip: Dayane Mello, le prime parole sull’incidente in cui ha p...