GF Vip, Patrizia Pellegrino sul papà: “L’unico grande amore della mia vita”

Patrizia Pellegrino, neo-inquilina del "GF Vip 6", ha confidato a Clarissa Selassié il rapporto speciale con il suo papà ormai scomparso

Dopo un ingresso “turbolento” all’interno della Casa più spiata d’Italia, per Patrizia Pellegrino è giunto il tempo di ambientarsi al GF Vip 6. E sembra che ci stia riuscendo alla grande, lei che da napoletana verace quale è (è di Torre Annunziata) ha cominciato a interagire sempre più con i suoi coinquilini, dimostrando – cosa che già sapevamo – di avere un vissuto particolare e un cuore grande. Nella diretta del 25 novembre l’attrice ha emozionato il pubblico con il racconto di un rapporto speciale: quello con l’amatissimo papà.

Patrizia, figlia innamorata del suo papà

Possono passare anni, anche una vita intera ma il rapporto che si crea tra un padre e la propria figlia resta una delle cose più belle e inossidabili che ci siano. Patrizia Pellegrino lo sa bene e le parole che ha condiviso con Clarissa Selassié, in uno dei tanti momenti di relax all’interno della Casa di Cinecittà, sono una delle dichiarazioni d’amore più belle che si possano ascoltare:

“Il papà ha un legame speciale con le femmine. Io ho avuto un papà meraviglioso. E ti dico ciò da grande, ho 59 anni, l’unico vero grande amore della mia vita è stato mio padre. Quando ero ragazzina, fino ai 12-13 anni, pensavo che mia mamma a un certo punto (se ne sarebbe andata ndr) e che io mi sarei sposata con papà. Cinque anni fa è andato in cielo e tutti mi dicevano ‘Non ti preoccupare, poi col tempo ti passa’, (…) Proprio no, non ti passa. È un dolore troppo grande”.

Un dialogo intimo ed emozionante quello tra Patrizia e la giovane Clarissa, che come le altre sorelle, spesso si confida con i concorrenti che hanno qualche anno in più. Nella Pellegrino ha trovato non solo una confidente, ma una mamma pronta a dispensare l’esperienza di tutta una vita. Perché il rapporto con il padre è qualcosa che ci condiziona, anche se non ce ne rendiamo conto fino in fondo, e alla fine tirando le somme ci accorgiamo del suo reale peso: “In tutti gli uomini con cui sono stata nella mia vita cercavo un po’ lo sguardo di mio papà. Uno sguardo che ti guarda nell’anima“, ha concluso l’attrice.

Patrizia e Manila, unite nel dolore

C’è stato un altro momento che ha visto protagonista Patrizia Pellegrino nella stessa mattinata, l’ulteriore prova di come sia importante conoscere le persone prima di giudicarle. Il suo ingresso da neo-concorrente del GF Vip 6 è stato un po’ movimentato, specialmente per via delle frecciate non proprio carine nei confronti di Alex e Soleil, ma anche dello screzio con Katia Ricciarelli (con la quale ha poi chiarito tutto).

In maniera del tutto inaspettata, l’attrice si è ritrovata a conversare con Manila Lazzaro, ormai veterana di questa edizione del GF. Una parola tira l’altra finché il cuore si apre, proprio come è successo a loro, che in pochi emozionanti minuti hanno scoperto di avere in comune un terribile trauma: quello dell’aborto. Perdere un figlio che non conoscerai mai è qualcosa che ti segna per sempre, lasciando nell’anima una cicatrice profonda e sempre viva. Vedere due donne come Patrizia e Manila stringersi l’una tra le braccia dell’altra, con gli occhi bagnati dalle lacrime, è stat sicuramente uno dei momenti più intensi di questo GF Vip 6.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

GF Vip, Patrizia Pellegrino sul papà: “L’unico grande amo...