George e Amal Clooney in crisi: pronto il divorzio da 500 milioni di dollari

George e Amal Clooney sarebbero sul procinto di divorziare. Ma la richiesta di Meghan Markle getta l'ombra del dubbio

Il matrimonio tra Goerge e Amal Clooney sarebbe al capolinea, dopo 6 anni e due figli. La coppia avrebbe già pronto un piano di divorzio da 500 milioni di dollari.

Voci di crisi circolano da mesi (anche per una presunta figlia segreta di Clooney, vedi il video sopra), ma la situazione sarebbe precipitata con l’isolamento dovuto all’emergenza sanitaria. L’avvocato e la star di Hollywood non avrebbero retto alla convivenza 24 ore su 24, sette giorni su sette. La stampa americana dà ormai per certo che per Amal e George non ci sono più speranze di salvare il matrimonio.

Stando a quanto riporta Globe Magazine, George non sopporta più la moglie che d’altro canto sarebbe diventata sempre più “soffocante e noiosa“, per non dire “tirannica”. Clooney si sentirebbe “tiranneggiato” da Amal che pretenderebbe di comandarlo a bacchetta.

Da qui la decisione di lasciarsi con un divorzio da 500 milioni di dollari. Sempre secondo il Globe, Amal e George starebbero discutendo per la custodia dei gemelli, Ella e Alexander, che hanno due anni.

Già comunque a gennaio le difficoltà della coppia erano ormai sulla bocca di tutti, tanto che la posizione di Amal era stata paragonata a quella di Meghan Markle, di cui è grande amica. La signora Clooney era in crisi proprio come l’ex attrice che sembrava sul procinto di separarsi da Harry con il beneplacito della Regina. Poi i Sussex anziché separarsi hanno preferito dire addio alla Famiglia Reale.

Meghan e Harry si sono trasferiti a Hollywood dove hanno ripreso a frequentare Clooney e consorte. Anzi, Lady Markle avrebbe chiesto a George recentemente di metterla in contatto con Brad Pitt con cui vorrebbe girare un film.

Però proprio la richiesta di Meghan, che certo non avrebbe approfittato dell’amico se il momento fosse davvero così delicato, e alcune recenti interviste di Clooney in cui non aveva che parole di elogio per la moglie, sollevano dei dubbi e fanno pensare che la crisi di coppia in realtà non sia definitiva. Forse George si è lamentato con qualcuno della “prepotenza” di Amal e tanto è basto per gridare per l’ennesima volta al divorzio. Ovviamente i diretti interessati tacciono.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

George e Amal Clooney in crisi: pronto il divorzio da 500 milioni di d...