George Clooney regala 14 milioni ai suoi amici e si sbilancia su Amal

George Clooney, icona dell'anno, regala 14 milioni ai suoi amici e svela come Amal gli abbia cambiato la vita

George Clooney è stato appena nominato icona dell’anno e trapela la notizia che ha regalato un milione a testa a 14 amici che lo hanno aiutato prima di diventare famoso. Ma non è tutto, l’attore si sbilancia persino sulla moglie Amal dichiarando che senza di lei la vita sarebbe stata vuota.

Quindi, il matrimonio è salvo e le malelingue che parlavano di un divorzio imminente tra George e Amal sono state messe a tacere definitivamente (guarda il video in alto).

Clooney a 59 anni viene eletto icona da GQ e si aggiudica la 25esima edizione di “Men of the Year” (Michael B. Jordan è stato invece nominato l’uomo più sexy del 2020). L’uomo dell’anno che conferma la sua grande generosità e riconoscenza nei confronti di quegli amici, definiti semplicemente “The Boys” che lo hanno aiutato quando ancora non era nessuno. L’attore e regista ha raccontato di averli invitati a casa sua nel 2013 e di aver dato loro una busta contenente i soldi, si parla di un milione di dollari a testa. Dunque 14 milioni di dollari in totale.

L’unico a confermare di aver ricevuto il denaro è stato Rande Gerber, ex modello e imprenditore di successo. Sconosciuta l’identità degli altri 13 amici, si ipotizza che possano essere i testimoni di nozze di Clooney, come l’attore-regista Grant Heslov, Tommy Hinkley e Richard Kind.

Clooney ha raccontato di aver deciso di omaggiare gli amici dopo aver incassato uno stipendio inaspettato con Gravity. All’epoca viveva da solo e non aveva alcuna intenzione di sposarsi, anche se quell’anno aveva conosciuto Amal. i due convolarono a nozze nel settembre 2014 con un matrimonio sontuoso che durò più giorni nella splendida Venezia.

A proposito di Amal, George ha confessato: “Ero il tipo, ‘Non mi sposerò mai. Non avrò figli”. Prima di Amal, Clooney era stato sposato con Talia Balsam. Poi ha avuto parecchi flirt, tra cui quello con Elisabetta Canalis. Il matrimonio era l’ultimo dei suoi pensieri. “Pensavo: ‘Lavorerò, ho tanti amici, la mia vita è piena, sto bene’. E in realtà non sapevo quanto fosse vuota finché non ho incontrato Amal”.

Una dichiarazione d’amore bella e buona che si conclude con il riferimento ai gemelli, Ella e Alexander: “Il matrimonio mi ha cambiato nel modo più semplice perché non avevo mai provato la sensazione che la vita di qualcun altro fosse infinitamente più importante della mia. E poi aggiungi altri due individui, che sono piccoli e devono essere nutriti”.

George Amal Clooney matrimonio

Matrimonio di George e Amal Clooney – Fonte: Getty Images

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

George Clooney regala 14 milioni ai suoi amici e si sbilancia su Amal