George Clooney ha paura: chiuso in casa per mesi con Amal

George Clooney ha confessato di non essere uscito di casa per mesi come sua moglie Amal: temeva per il figlio Alexander che soffre di asma

George Clooney ha confessato di essere rimasto chiuso in casa con Amal per mesi, dallo scorso marzo, e di essere uscito solo recentemente, perché temeva che il figlio asmatico potesse contrarre il Covid.

La star di Midnight Sky, 59 anni, ha ammesso di essere fortunato perché ha una villa molto grande a Los Angeles e per questo non gli è pesato particolarmente restare chiuso in casa per lungo tempo con sua moglie Amal e i gemelli, Alexander ed Ella.

Preoccupato per le conseguenze che il Covid avrebbe potuto avere su suo figlio di 3 anni, che ha l’asma, George ha preferito mantenere un atteggiamento di grande prudenza, uscendo solo per necessità da casa. Al magazine Observer ha rivelato: “Questo è stato un anno pazzo per tutti, iniziato male ed proseguito altrettanto”. E ha proseguito: “Sono fortunato, ho una carriera di successo, una casa enorme. Possiamo andare fuori”, riferendosi evidentemente al giardino della sua magione.

Clooney è un papà molto attento che adora i suoi bambini e come tutti i genitori premurosi era preoccupato per le conseguenze che il virus poteva avere su di loro, in particolare su Alexander che ha l’asma. Anche se sembra essere meno aggressivo sui bimbi, sottolinea la star, si conosce così poco di questa malattia che ha preferito non rischiare ed essere più protettivo possibile.

Certo, George ora è impegnato a promuovere il suo film Midnight Sky per il quale è finito in ospedale per essere dimagrito troppo e troppo in fretta. Ma ha preferito nei mesi scorsi limitare le sue uscite per proteggere i suoi figli e Amal è stata d’accordo.

Recentemente Clooney ha sottolineato come sua moglie gli abbia cambiato la vita e anche nel periodo più buio, la presenza di Amal lo ha tenuto in piedi.

La coppia ora ha solo un dispiacere: non poter festeggiare il Natale con i parenti. In collegamento video con la presentatrice Lorraine kelly, Clooney ha infatti confessato che né lui né Amal vedranno i genitori per le Feste. “È triste non passare il Natale con i nostri genitori, ma ce la faremo. C’è la luce infondo al tunnel. Considero questo come l’ultimo Natale in cui dobbiamo restare separati per un po’.”

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

George Clooney ha paura: chiuso in casa per mesi con Amal