Fabrizio Corona, le parole (e lo stato d’animo) in attesa della sentenza

Corona rischia di tornare in carcere dopo la richiesta della Procura e, fuori dal tribunale, commenta l'udienza durata cinque ore

Dopo la richiesta da parte della Procura di farlo tornare in carcere, Fabrizio Corona ha lasciato il tribunale di Milano. Dopo un’udienza durata cinque ore, l’ex re dei paparazzi potrebbe tornare dietro le sbarre a causa di alcune violazioni al provvedimento di scarcerazione e della rissa televisiva con Ilary Blasi al GF Vip.

Corona, come è noto, è stato incarcerato nel 2016 dopo che sono stati trovati 2,6 milioni di euro nel controsoffitto dell’appartamento di Francesca Persi, sua amica e collaboratrice. I soldi, considerati illeciti, hanno portato ad una pena detentiva, che in seguito è stata ridotta, sino all’affidamento ai servizi sociali.

L’atteggiamento di Corona verso la Procura e le sue continue violazioni a quanto richiesto dai giudici, ha spinto il Pg Nunzia Gatto a richiedere che finisca di scontare la sua pena in carcere. L’ex re dei paparazzi ancora una volta ha condiviso questo momento su Instagram, postando sulle Stories diversi video fuori dal tribunale di Milano e commentando la lunghissima udienza. “A sto giro pensiamo di essere nel giusto” ha spiegato Corona, mostrando poi i messaggi dei fan che lo sostengono.

Nonostante rischi di tornare in carcere, Corona sembra piuttosto tranquillo. L’ex di Belen può contare sul sostegno dei suoi collaboratori, ma accanto a lui non c’è Asia Argento, segno che forse la storia d’amore – come ipotizzato più volte – è già finita.

“Sto bene, ormai sono abituato – ha svelato ai microfoni di Mattino Cinque -, è dal 2007 che sono sempre sotto processo. Aspettare una telefonata che ti comunichi la libertà farebbe impazzire un uomo normale, ma io ormai ho fatto il callo”. Corona ha rilasciato le dichiarazioni e girato video dal tribunale, nonostante i suoi legali gli abbiano sconsigliato di farlo: “Non posso dire altro perché gli avvocati mi hanno consigliato di non commentare – ha detto -, inoltre ho molto rispetto per le persone che mi giudicano quindi non dirò di più”.

La sentenza arriverà solo fra qualche giorno, quando finalmente si saprà se Corona dovrà tornare o meno in carcere.

Fabrizio Corona, le parole (e lo stato d’animo) in attesa della&...