Eredità Maradona, guerra fra figli e nipoti per il patrimonio

L'eredità di Maradona è un mistero e, secondo i media argentini, sarebbe già nato uno scontro per il patrimonio

Dopo la scomparsa di Maradona, leggenda del calcio morto a soli 60 anni, si parla già della sua eredità e della possibile guerra fra figli e nipoti per la spartizione del patrimonio. Ad accendere il dibattito Luis Ventura, giornalista argentino e grande amico di Diego Armando. Ospite della trasmissione Fantino a la tarde, ha spiegato che Maradona avrebbe sperperato tutta la sua ricchezza, accumulata fra cachet e sponsor, a causa della sua eccessiva generosità. Così tanto che oggi sul suo conto bancario ci sarebbero appena 100 mila dollari. “Non aveva quasi più nulla sul conto in banca, è morto povero”, ha raccontato, parlando di soldi “sperperati a causa delle sue mani bucate e in gran parte sottratto da chi lo circondava con il fine di raggirarlo e svuotargli le tasche, bastava chiedere e lui dava”.

Difficile credere che dopo la sua straordinaria carriera, segnata da successi e contratti milionari, Maradona non sia riuscito ad accumulare una fortuna. Secondo i media argentini, la vera eredità di Diego – stimata fra i 70 e i 100 milioni di dollari – sarebbe in alcune proprietà e oggetti di valore. Si parla di appartamenti ed edifici nel centro di Buenos Aires, di ben sei auto di lusso, fra Rolls Royce e Audi, ma anche di investimenti a Cuba e in Cina, dove aveva aperto delle scuole calcio.

Saranno queste proprietà (e molte altre) al centro di una possibile battaglia legale fra i numerosi figli, i nipoti e le ex per dividere l’eredità di Maradona. L’ex calciatore ha lasciato cinque figli e tre nipoti, ma secondo alcune indiscrezioni che trapelano dai medi argentini ci sarebbero anche altri figli, frutto di alcune relazioni avute a Cuba. Diego Jr è il primogenito dello sportivo, nato nel 1986 dalla breve love story con l’italiana Cristiana Sinagra. Dalla moglie Claudia Villafañe, Maradona ha avuto due figlie: Dalma Nerea e Gianinna Dinorah. Nel 1995 è arrivata Jana, frutto del legame con Valeria Sabalain, mentre nel 2013 nacque Diego Fernando Maradona, figlio di Verónica Ojeda.

I giornalisti argentini parlano poi di alcuni figli mai riconosciuti da parte di Maradona. Santiago Lara, avuto nel 2001 dalla modella Natalia Garat, le gemelle Joana e Lu, frutto del legame con Adonay Fruto, e altri due ragazzi nati a Cuba.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Eredità Maradona, guerra fra figli e nipoti per il patrimonio