Donald Trump, in vendita la prima villa per 45 milioni

La prima villa di Donald Trump è stata messa in vendita al prezzo di 45 milioni di dollari

La prima villa extra lusso di Donald Trump finisce in vendita. Il prezzo? 45 milioni di dollari.

Se vi sembra una cifra esagerata sappiate che la proprietà ha un grande valore e si colloca nel comparto luxury dell’immobiliare. La magione è situata a Greenwich, nel Connecticut, e offre una vista strepitosa su Long Island. L’edificio è circondato da sei ettari di terreno, si affaccia sul lungomare e possiede un molo privato in cui possono attraccare le barche.

Oltre all’accesso protetto al mare, troviamo anche un putting green, diverse piscine, campo da tennis, un cinema e un intero centro benessere, con sauna, bagno turco e idromassaggio. Lo stile della casa, seguendo il gusto di Donald Trump, è coloniale. Al piano terra si trovano le aree comuni, fra cui una sala da pranzo e un salone per le feste, arredato con statue e pezzi di design. Nel piano superiore si trovano tredici bagni e otto camere.

Ovviamente per vivere in una magione di questo tipo è necessario avere anche dei domestici, per questo Trump ha fatto realizzare tre appartamenti in cui risiede il personale, disponibile 24 ore su 24. La casa è legata al passato sentimentale di Trump. Venne infatti acquistata dal magnate quando aveva solamente 35 anni e in seguito al divorzio con Ivana, finì all’ex moglie. Nel 1991 però la madre di Ivanka Trump decise di venderla.

In seguito la proprietà di 6 acri è passata da un proprietario all’altro. Nel 2010 venne venduta per 50 milioni di dollari e nel 2016 per 45. Ora i nuovi inquilini hanno deciso di disfarsene, rimettendo sul mercato l’immobile. Il Presidente degli Stati Uniti ha una vera passione per le case di lusso, come dimostra la Trump Tower, la casa in cui Donald ha vissuto per anni insieme a Melania e al resto della famiglia.

La magione nel Connecticut non è l’unica proprietà appartenuta al tycoon e finita in vendita. Nel 2017 fu la volta della sua casa natale, quella in cui tutto ebbe inizio e dove Trump è cresciuto. La residenza preferita del magnate però resta Mar-a-Lago Club, il castello situato a Palm Beach, in California, circondata da 20 acri di giardini e ricca di comodità.

 

Donald Trump, in vendita la prima villa per 45 milioni