Dayane Mello, morto il fratello Lucas: lei esce dalla Casa del GF Vip

Lucas, fratello minore di Dayane Mello, è morto: la modella lascia momentaneamente la Casa del "GF Vip" per poi rientrare

Grave lutto per Dayane Mello che ha lasciato la Casa del GF Vip dopo aver ricevuto la notizia della morte di suo fratello Lucas. A dare il triste annuncio è stato Juliano, altro fratello della top model brasiliana, che in una Storia su Instagram ha spiegato: “Oggi io e la mia famiglia siamo in lutto, per la perdita prematura di mio fratello ma so che è in un posto meraviglioso. Grazie a tutti per il vostro affetto e i messaggi di sostegno”. Poi un pensiero rivolto alla Mello: “Mando energia positiva a Dayane. E grazie ancora per tutto. Abbracciate di più e amate di più. La vita è davvero breve”.

Juliano Mello non ha specificato cosa sia accaduto a Lucas, che aveva solamente 27 anni. Pochi minuti dopo sul profilo di Dayane è comparso un messaggio per i suoi fan: “Siamo estremamente dispiaciuti di essere stati informati da Juliano che Lucas Mello, fratello più piccolo di Dayane, oggi è mancato – si legge -. Dayane sarà informata quanto prima. Nel frattempo vi chiediamo di dedicare un pensiero alla sua famiglia. Facciamoci sentire più vicini possibile e continuiamo a darle tutto l’affetto di cui ha bisogno. Grazie, Staff”.

Su Twitter il GF Vip ha spiegato tramite una nota che Dayane Mello, dopo essere stata informata della morte di Lucas, ha lasciato la Casa. “Dayane Mello è uscita momentaneamente dalla Casa di Grande Fratello Vip per motivi familiari – si legge nella nota -. #GFVIP”. Nelle ultime puntate del reality, la top model era stata scelta dal pubblico come finalista dello show. Nelle prossime ore, con molta probabilità, deciderà se rimanere nel loft di Cinecittà sino al 1 marzo, data della finale, o se abbandonare il gioco prima. Nel frattempo, dopo una breve assenza, ha scelto di rientrare in Casa, accolta dagli altri concorrenti, pronti a sostenerla.

Nel corso delle dirette con Alfonso Signorini e nelle chiacchierate con gli inquilini, Dayane non aveva mai nascosto il suo passato difficile e il legame molto forte con i fratelli. “Mia madre ha avuto 10 figli – aveva raccontato di fronte alle telecamere -. Vivevamo in una casetta delle dimensioni della sauna con altri tre fratelli senza mangiare per una settimana. Lei faceva la prostituta. Io ero piena di pidocchi, tutta sporca e magra magra. Mi ricordo vagamente che mia madre arrivava una volta a settimana, ogni volta con un uomo diverso, e ci portava da mangiare. Poi andava via. Abbiamo vissuto la fame e la povertà. Stavamo diventando dei delinquenti, andavamo a rubare al supermercato. Mio padre venne a prendere Giuliano, non me. Ma quando mi vide capì che ero sua figlia. L’ho perdonata mia madre, mi ha insegnato la vita”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Dayane Mello, morto il fratello Lucas: lei esce dalla Casa del GF Vip