Claudia Montanarini, ex di U&D, processata per maltrattamenti famigliari

Claudia Montanarini, ex corteggiatrice di Uomini e Donne, a processo per maltrattamenti famigliari ai danni dell’ex marito e dei figli

Una odissea infinita, quella che vede coinvolta l’ex corteggiatrice di Uomini & Donne Claudia Montanarini, sorella dell’altrettanto famosa Giulia, e l’ex marito, l’immobiliarista Daniele Pulcini. E che va avanti da oltre 10 anni, da quando nel 2007 lei accusò il marito di violenze fisiche e psicologiche. Dopo essere stata maltrattata ripetutamente (botte, schiaffi, visite al pronto soccorso), Claudia lo denunciò per sequestro di persona e lesioni personali.

Oggi, a distanza di oltre 10 anni, le parti si sono invertite ed è Claudia a salire sul banco degli imputati, accusata di aver maltrattato verbalmente e fisicamente sia l’ex compagno che i figli.

L’ex showgirl 51enne ha preso parte il 27 novembre 2018 all’udienza del processo in cui è accusata di maltrattamenti in famiglia per la condotta avuta nei confronti dei tre figli della coppia, costretti ad assistere a violenti litigi. Parolacce, imprecazioni e maledizioni rivolte al compagno in presenza dei figli. Ma anche aggressioni fisiche, schiaffeggiamenti e insulti diretti ai piccoli. Secondo la ricostruzione dell’accusa, rappresentata in aula dal vice procuratore onorario Andrea Beccia, la donna fino al dicembre del 2015 si sarebbe resa protagonista di reiterati atti di violenza nei confronti dei tre figli, tali da generare loro «un grave stato di turbamento psicologico».

Scrive il Messaggero. “Tanti sono i comportamenti contestati alla donna che, secondo il pm, sarebbe arrivata anche ad impedire ai figli di vedere il padre e di parlargli al telefono se lui non avesse versato il mantenimento richiesto. “È un delinquente. Deve restare in galera”, disse, invece, quando Pulcini venne coinvolto nel dicembre del 2014 nell’ambito dell’inchiesta giudiziaria Mafia Capitale, comunicando, secondo i pm, in maniera spregiudicata ai figli l’arresto del padre, che poi lo scorso settembre è stato assolto in appello da ogni accusa.

Dal canto suo, Claudia ha ribadito più volte di aver scelto la strada del silenzio per tutelare i figli e la loro vita sociale, definendo la sua storia un “romanzo horror“. E sul suo profilo Facebook è comparso un post in cui ringrazia i media: “Un baScio ai giornalai” scrive ironicamente, raccogliendo i commenti di solidarietà degli amici. L’odissea, per ora, continua.

Claudia Montanarini, ex di U&D, processata per maltrattamenti ...