Caterina Balivo a Ballando con le Stelle 2020: è mistero. E Ricky Tognazzi si confessa a Vieni da Me

Caterina Balivo potrebbe essere nel cast di Ballando con le Stelle. E Ricky Tognazzi a Vieni da Me cede al paragone con Barbara D'Urso

Caterina Balivo nel cast di Ballando con le Stelle 2020? L’indiscrezione circola da tempo e ora si fa sempre più insistente dopo quanto rivelato dal magazine Vero.

Come è noto la presentatrice partenopea ha sempre manifestato un certo interesse per la trasmissione di Milly Carlucci che a sua volta non ha nascosto il desiderio di averla tra i suoi ballerini, almeno per una notte.

La Carlucci anzi aveva invitato formalmente la Balivo durante la scorsa edizione di Vieni da Me. Allora la bella Caterina non si era sottratta all’impegno dichiarando: “Milly ti ringrazio, accetto l’invito come ballerina per una notte a Ballando con le Stelle. Ma il prossimo anno: ho bisogno di tempo per prepararmi”. Ora per il settimanale Vero le voci sulla possibile partecipazione della Balivo si farebbero sempre più insistenti. Qualcuno, però, parla già di una rapida smentita di Caterina.

La situazione dunque resta alquanto confusa a poco più di un mese dalla messa in onda della nuova edizione di Ballando dove è confermata la presenza di Francesca Fialdini, mentre è certo che non ci sarà Paola Barale.

In attesa di sapere se la vedremo volteggiare tra le braccia di qualche aitante ballerino, la Balivo si concentra sulla conduzione di Vieni da Me e ospita Ricky Tognazzi che torna su Rai 1 il 23 febbraio, con la seconda stagione della fiction La vita promessa, che ha per protagonista Luisa Ranieri.

Tognazzi non si sottrae alle domande scomode della presentatrice e confessa candidamente che sia moglie Simona Izzo lo ha costretto a sposarsi: “Se mi ha costretto a sposarla? Abbastanza: io sono un figlio dei fiori, contro il matrimonio, poi mio padre ne ha fatti una dozzina”. Ma poi lei ha insistito e alla fine ha ceduto. Inevitabile la domanda su suo padre Ugo Tognazzi: “Avere un cognome importante significa avere un padre con un cognome importante. E’ importante crearsi una propria identità. Mio padre mi ha voluto allontanare, è stato lui a stimolarmi a studiare da regista. Fortunatamente ha fatto in tempo a vedere i miei primi film e ad amarli“.

La Balivo, vestita di trasparenze e calze a rete, viene punzecchiata dal suo ospite quando viene mandato in onda un filmato di Dimmi la verità del 2008-2009, show condotto da Caterina dove veniva usata la macchina della verità, oggi tornata di moda grazie a Barbara D’Urso. Il dettaglio non sfugge a Tognazzi che osserva: “C’è qualcuno che ti ha copiato recentemente”. La presentatrice coglie la battuta e si affretta a smorzare la battuta: “Io l’avevo copiata da Maurizio Costanzo, da Buona Domenica”, superando il piccolo conseguente imbarazzo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Caterina Balivo a Ballando con le Stelle 2020: è mistero. E Ricky Tog...