Caso Pamela Prati, Eliana Michelazzo crolla: “Ho mentito, ora ho paura”

Eliana Michelazzo esce allo scoperto e svela in un'intervista alla D'Urso tutta la verità sul caso Prati, affermando di aver mentito

I colpi di scena nell’affaire Prati non sono finiti e questa volta a parlare è Eliana Michelazzo, amica e manager della showgirl sarda. Dopo settimane di indiscrezioni, liti in tv e interviste, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne ha deciso di uscire allo scoperto e svelare la sua verità sulle nozze della Prati con Mark Caltagirone.

Il costruttore romano esiste oppure è solo frutto della fantasia (e delle bugie) dell’ex star del Bagaglino e delle sue agenti? Sono tante le testimonianze che hanno messo in dubbio la sincerità della Prati. Da quella di Signorini, sedotto su Facebook da un uomo che non esisteva e dietro al quale c’era Pamela Perricciolo, a Sara Varone, passando per Emanuele Trimarchi e Angelo Sanzio.

Rivelazioni e prove schiaccianti che sembrano incastrare la Prati. L’ultima, svelata qualche ora fa dalla D’Urso, riguarda un attore che sarebbe stato pagato per fingere di essere Mark Caltagirone durante una telefonata in diretta a Live – Non è la D’Urso. Poco dopo le rivelazioni però a parlare è stata proprio Eliana Michelazzo, pronta a svelare tutta la verità sull’affaire Prati.

“In tv ho mentito, non ho mai incontrato Mark Caltagirone – ha confessato l’agente della showgirl alla D’Urso in una lunga intervista che andrà presto in onda -, l’ho visto solo in un video di pochi secondi in cui lui è in auto con la mia socia Pamela Perricciolo. La voce di quell’uomo è diversa da quella della telefonata avvenuta nel programma “Live”. A questo punto credo non esista”.

“Io sono stata la prima vittima di questo sistema – ha aggiunto Eliana Michelazzo -. Da 10 anni ho un fidanzato fantasma, Simone Coppi, solo ora ho aperto gli occhi: mi mandava foto, messaggi, un anello, mi sono tatuata il suo nome. Adesso, ascoltando le storie delle altre vittime, ho capito la verità: non esiste. Preferirei non sapere chi si nasconde dietro quelle false identità. Dopo questa mia confessione ho paura, non voglio avete contatti con nessuno, dovrei andare all’estero o in un posto isolato dal mondo come un convento o la casa di Grande Fratello”.

Rivelazioni che gettano una nuova luce sul caso Prati. Non resta che attendere la reazione della soubrette su Instagram che, come accaduto in passato, di certo non esiterà a rispondere.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Caso Pamela Prati, Eliana Michelazzo crolla: “Ho mentito, ora ho...