Beyoncé, la dieta che le ha fatto perdere 20 chili dopo il parto

Grazie al programma 22 Days Nutrion, la pop star è riuscita a tornare in forma in poco tempo dopo il parto gemellare del 2017

Ritrovare la forma fisica dopo il parto è un cruccio per tantissime donne. Tra queste c’è anche Beyoncé, che è riuscita a perdere 20 kg in poco tempo dopo la gravidanza che, nel 2017, l’ha resa mamma dei gemelli Rumi e Sir Carter.

Queen B, che era arrivata a pesare 98 kg e a non riconoscersi più nel suo corpo, è riuscita a tornare in forma e a stupire il mondo con una straordinaria performance nel corso dell’edizione 2018 del Coachella Festival. Tutto questo è avvenuto a meno di un anno dalla nascita dei suoi bimbi, venuti al mondo il 13 giugno 2017 a seguito di un parto molto difficile.
Qual è il segreto di questo super dimagrimento? La 22 Days Nutrition, un programma di cui la cantante parla ampiamente anche sul suo sito ufficiale. Questo regime alimentare è associato a specifici allenamenti quotidiani, che sono stati seguiti dalla pop star per 44 giorni.

Sul sito ufficiale di Queen B, che ha deciso di riprendere tutti gli step della sua remise en forme realizzando un vero e proprio documentario, si parla della 22 Days Nutrion come di un “percorso basato sul principio di creare abitudini sane abbracciando uno stile di vita vegetale”.
L’ideatore del regime in questione è Marco Borges, personal trainer, autore di un best seller dedicato proprio al percorso e firma del New York Times. Secondo il suo schema, più gli alimenti consumati sono simili alla loro condizione in natura, meglio è. In questo modo, a detta di Borges, è possibile apprezzare vantaggi riguardanti l’energia fisica, la qualità del sonno e il tono dell’umore.

Le altre linee guida prevedono il fatto di consumare tre pasti consapevoli al giorno, il che significa mangiare con calma, evitare distrazioni e concentrarsi sulle reazioni del corpo. La cena andrebbe effettuata almeno due ore prima di coricarsi.
Secondo il metodo 22 Days Nutrion seguito da Beyoncé per la sua dieta post parto, è essenziale dividere i nutrienti come segue: 80% carboidrati, 10% grassi, 10% proteine. Importantissima, come si può vedere dal materiale pubblicato dalla pop star sul suo sito, è anche l‘attività fisica, che andrebbe svolta per almeno 30 minuti al giorno. Da ricordare infine è l’eliminazione delle cosiddette “calorie liquide”, provenienti da bibite gassate e té. Il principale punto di riferimento per idratarsi deve infatti essere l’acqua.

Beyoncé, la dieta che le ha fatto perdere 20 chili dopo il parto