Barbara D’Urso perseguita sui social: scatta la denuncia

Barbara D'Urso rivela di essere stata perseguitata da una persona misteriosa sui social, scoprendo che si trattava di un giornalista.

Barbara D’Urso si sfoga in un lungo video pubblicato sui social e svela che dietro l’hater che la perseguitava da tempo, e che ha denunciato, c’era un noto giornalista. La conduttrice ha raccontato sul suo profilo Facebook di essersi rivolta alla polizia dopo che una persona misteriosa continuava a pubblicare dei post contro di lei, insultando anche i suoi figli.

Parole durissime che alimentavano l’odio online e che l’hanno molto spaventata. Per questo, come ha svelato, ha scelto di rivolgersi alla polizia postale, dando via ad alcune indagini che hanno consentito di scoprire il colpevole. La presentatrice ha infine scoperto che dietro lo stalker si nascondeva un giornalista di cui però non ha voluto fare il nome.

“Per circa un anno e mezzo c’è stato un profilo anonimo che aveva preso il mio nome cambiando due vocali – ha raccontato la D’Urso -, che quotidianamente, più volte al giorno, pubblicava post molto molto insultanti e aggressivi scatenando poi l’odio contro di me, contro i miei figli e contro la mia famiglia”.

Nonostante sia un personaggio pubblico, la D’Urso ha sempre difeso strenuamente la sua privacy e quella dei figli, Emanuele e Giammauro Berardi, che sono estranei al mondo dello spettacolo. Per questo motivo non si è mai fermata di fronte a chi toccava la sua vita privata.

“Ad un certo punto, vista l’insistenza, dopo mesi e mesi, ho iniziato ad allarmarmi – ha spiegato ai fan – e a dire ‘ma chi c’è dietro questo profilo’ così tanto ossessionato da me? E ho fatto una denuncia contro ignoti, e la polizia postale, che ringrazio, ha fatto le indagini, e ha scoperto che collegato, anche telefonicamente, con il proprietario di questo profilo, che collaborava con questo profilo, c’era un giornalista”.

La D’Urso ha affermato di non voler fare il nome del famoso giornalista, ma ha fatto capire che andrà avanti nella sua battaglia. Dopo la denuncia e le indagini, ora la pratica è in mano agli avvocati della conduttrice che, con molta probabilità, porteranno la questione in tribunale.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Barbara D’Urso perseguita sui social: scatta la denuncia