La D’Urso commenta l’arresto di Corona e svela un retroscena

Barbara D'Urso commenta il ritorno in carcere di Fabrizio Corona e svela un retroscena riguardo l'arresto

Barbara D’Urso commenta, a sorpresa, il ritorno in carcere di Fabrizio Corona e svela alcuni retroscena riguardo il suo arresto. Nel corso dell’ultima puntata di Pomeriggio Cinque, la conduttrice ha parlato a lungo di quanto accaduto all’ex re dei paparazzi.

Come è orma noto, Corona è stato arrestato ed è tornato dietro le sbarre per aver infranto le regole imposte dai giudici dopo che gli era stato concesso l’affidamento terapeutico. A pesare sono stati soprattutto gli spostamenti dell’ex re dei paparazzi (alcuni, sembra, fuori dalla Lombardia) e le numerose ospitate in tv. L’ultima è avvenuta proprio a Live – Non è la D’Urso, il nuovo show in prima serata della regina di Canale Cinque, dove Fabrizio è stato ospite per chiedere scusa a Barbara.

In passato infatti l’ex di Nina Moric aveva pubblicato alcune foto del figlio della D’Urso, Emanuele Berardi, facendo passare una sigaretta per uno spinello. Un affronto che aveva fatto infuriare la conduttrice, che solo di recente, dopo le parole di Corona nel corso di Live – Non è la D’Urso, ha deciso di perdonare.

La presentatrice ha commentato l’arresto dell’ex re dei paparazzi, nel corso di Pomeriggio Cinque, parlando anche dell’intervista rilasciata poche settimane fa. “Quella sera abbiamo rispettato tutti le regole – ha detto -. Fabrizio Corona avrebbe dovuto lasciare il nostro studio, a Milano, alle 22:50. Lui è uscito alle 22:30. È stato arrestato perché sono state violate le regole per l’affidamento terapeutico. Questo è il motivo. Fabrizio Corona aveva il permesso di stare in diretta con noi in studio fino alle 23 – ha concluso- e dopo da casa. Ci siamo attenuti alle regole del giudice”.

La D’Urso ha anche svelato un retroscena riguardante l’arresto di Corona. “Erano circa le ore 12:30, quando sono andati i carabinieri a prelevarlo in ufficio – ha raccontato – lo hanno portato in caserma per il riconoscimento, poi gli hanno permesso di aspettare a casa l’uscita da scuola del figlio Carlos. Dopodiché lo hanno portato in carcere”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

La D’Urso commenta l’arresto di Corona e svela un ret...