Asia Argento: “Corona? È troppo bello…”.

Asia Argento, ospite di Chiambretti a “CR4 La Repubblica delle Donne” spiega cosa l’ha fatta invaghire di Corona. E mette un punto sulla lite mediatica con sua mamma

A distanza di 24 ore dallo scoop del momento, la passione scoppiata tra Asia Argento e Fabrizio Corona, l’attrice è stata l’ospite di punta del programma serale di Chiambretti: CR4 La Repubblica delle Donne. E ta una lacrima e una risata, Asia ha raccontato proprio tutto: l’incontro con Fabrizio, come è nata l’attrazione, quello che pensa di lui. Ed è tornata, malvolentieri, sulla “storiaccia” brutta che ha coinvolto sui social lei e sua mamma, Daria Nicolodi.

Partiamo proprio dalla querelle mediatica senza esclusione di colpi ( e cadute di stile) tra lei e sua mamma:

Credo che i panni sporchi vadano lavati in casa. Io non vengo a dire quello che ha scritto lei a me, questo non è il luogo. Sono rimasta di stucco ma ora prendo le distanze da questa faccenda, che trovo esagerata

E arriviamo al cuore della chiacchierata, l’amore con Corona. Alla domanda di Piero Chiambretti: “Ti fidi di lui?” Asia risponde senza titubanze:

Certo che non mi fido, perché dovrei fidarmi, siamo matti? Non ci si deve fidare qualcuno per provare passione, anzi…

mentre quando Signorini le chiede che idea si sia fatta di Fabrizio, la Argento dice:

È un uomo profondo, intelligente, che ha sofferto, con i dee molto interessanti. Un po’ matto e caotico come me. E poi…è troppo bello! È una cosa, che io…

 

Asia Argento: “Corona? È troppo bello…”.