Amici 21, Todaro sbotta contro la Celentano: “Sta esagerando”

Si preannuncia una puntata di fuoco ad "Amici": Todaro infatti non ha accettato di buon grado il compito assegnato a un suo allievo dalla Celentano

Nella scuola di Amici i battibecchi tra i professori sono ormai all’ordine del giorno: questa volta a essere protagonisti di uno scontro – anche se indiretto – sono Raimondo Todaro e Alessandra Celentano, quest’ultima spesso al centro di polemiche e discussioni nel talent show di Maria De Filippi.

Todaro contro la Celentano, cosa è successo

Se fino ad ora tra i due insegnanti di danza si sono consumate solo piccole discussioni e qualche battibecco, adesso ci sono tutti gli elementi per un duro scontro tra Raimondo Todaro e Alessandra Celentano. Fino a questo momento infatti i prof hanno dato vita, soprattutto negli speciali della domenica pomeriggio, a simpatici siparietti, tanto da essere soprannominati “Sandra e Raimondo”, proprio per la modalità ironica dei loro confronti.

Adesso però l’insegnante di latino americano ha alzato i toni per difendere uno dei suoi allievi, messo alla prova dalla Celentano. La maestra di ballo ha assegnato una coreografia ricca di tecnica e di prese a Serena e Christian. In realtà il compito era per la ballerina, ma essendo un passo a due, ha inserito anche il ragazzo.

Serena e Christian non si sono opposti inizialmente, fino a quando Christian non ha ricevuto la busta rossa della sfidaVeronica Peparini infatti ha messo in sfida Christian, e per questo motivo lui ha chiesto di non fare il passo a due della Celentano. La sua richiesta è legittima: il giovane ballerino avrebbe dovuto dedicare alla coreografia della maestra Alessandra molto tempo, sottraendolo alle prove per la sfida. C’è da dire che Christian non voleva sfuggire al compito assegnato, ma chiedere di spostarlo per avere modo di concentrarsi sulla sfida di questa settimana.

Celentano irremovibile, Todaro sbotta

Alessandra non ha accettato la proposta del ballerino, spiegando che il compito non era “rimandabile”: Christian e Serena a quel punto si sono rassegnati, cercando di provare il più possibile per la prova.

A difesa dei due allievi però è intervenuto Raimondo Todaro, convocandoli per un confronto. Il professore ha chiesto di vedere insieme a loro la coreografia del compito e ha iniziato a contare le prese: “Vi dico quello che penso: Christian non la deve fare. A prescindere dalla sfida, secondo la Cele sta un attimino esagerando. Mi propone una coreografia del genere, dove in 50 secondi ci sono 8 prese, allora la deve fare Guido”, ha sbottato Todaro.

“C’è qualcosa che non torna”, ha aggiunto il professore. “La deve fare Guido. Dice che è uno di quelli che fisicamente ha i requisiti che dice lei poi per una coreografia del genere mi chiama Christian”. L’insegnante è categorico: non vuole che Christian faccia il compito della Celentano. “In puntata a lei glielo spiego io. Voi siete miei allievi, deciderò io? Qua il confine tra essere buoni, rispettosi ed essere fessi è molto vicino”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici 21, Todaro sbotta contro la Celentano: “Sta esagerando”