Amici 2020, la storia di Martina Miliddi che ha segnato Lorella Cuccarini

La giovane Martina è entrata nella scuola di Amici e ha saputo toccare corde che hanno commosso Lorella Cuccarini

La nuova classe di Amici 2020 si sta pian piano formando, e tra i nomi che maggiormente hanno colpito i telespettatori c’è quello della giovane ballerina Martina Miliddi. La sua storia ha commosso Lorella Cuccarini, che le ha assegnato un banco nella scuola più amata d’Italia.

Martina, 20 anni appena, ha sempre amato la danza ed è convinta nel proseguire su questa strada, sperando di diventare una ballerina professionista. Nel corso di uno degli ultimi daytime di Amici, la ragazza è stata convocata da Lorella Cuccarini, che ha voluto fare chiarezza su una frase che l’aveva particolarmente colpita. Al termine della scorsa puntata, infatti, la giovane ha ringraziato la sua insegnante di ballo, senza fare cenno alla sua famiglia.

Così, in un momento molto toccante, Martina ha raccontato la sua storia: “Lei è la mia insegnante ma è anche la mia madrina, è la mia famiglia. Mi ha creata, non solo a livello artistico ma anche a livello di persona. Mi ha insegnato valori importantissimi che purtroppo non ho avuto e gliene sarò sempre grata”. La ragazza ha perso suo padre per un incidente, quando aveva appena 10 anni: “Mi ha spezzato il cuore, è un capitolo che non riesco a chiudere, un dolore che non mi dà tregua”.

Con la madre, Martina non ha mai avuto un buon rapporto: “Non ho questa confidenza da raccontarle determinate cose, anzi non sa neppure che sono qui”. Queste parole hanno sorpreso la Cuccarini, che ha subito mostrato una gran dolcezza nei confronti della ballerina: “Mi colpisce molto questo cortocircuito con la mamma. Mi dispiace davvero tanto. Certe cicatrici bisogna sanarle, perché se anche sembra non ci facciano del male, comunque un po’ influiscono. Te lo dico perché sono mamma, magari lascia una porticina aperta nel tuo cuore”.

La giovane Martina ha poi parlato della sua grande passione per la danza, che l’ha portata ad ottenere un banco ad Amici 2020. È lei la critica più severa di se stessa: “Non ho mai avuto un dono o un talento, non ero brava ma avevo voglia”. Un amore, il suo, che è diventato importante come l’aria: “Non ho amiche al di fuori, ho la danza. Chiamo la mia insegnante e le chiedo se la sala è libera perché ho bisogno di respirare”. Ora è giunto il suo momento, l’occasione che tanto aveva atteso. E siamo sicuri – come lo è anche Lorella Cuccarini – che ad Amici ci regalerà molte emozioni.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici 2020, la storia di Martina Miliddi che ha segnato Lorella Cuccar...