Amici 2020, Costanzo critica la Celentano dopo la lite con Maria

Dopo Amici 2020, Costanzo svela cosa pensa della Celentano e interviene anche Steve La Chance

Maurizio Costanzo e Steve La Chance, ex insegnante di Amici, criticano Alessandra Celentano. Nelle ultime settimane la nipote del Molleggiato è stata al centro di accesi scontri nello studio del talent show, facendo arrabbiare anche Maria De Filippi. Tutto a causa dei suoi giudizi, piuttosto duri, su Vanessa Incontrada, giudice della trasmissione, definita “incompetente” per via dei suoi voti dati a Javier, Valentin e Nicolai.

A causa delle sue parole la Celentano ha litigato prima con la De Filippi, poi con Luciano Cannito, coreografo e compagno di Rossella Brescia. Un comportamento che non è piaciuto nemmeno a Costanzo, che sulle pagine di nuovo ha criticato l’insegnante di Amici 2020. “Vedere due signore che litigano sul piccolo schermo non è mai un bell’esempio per il pubblico – ha detto nella sua rubrica su Nuovo, rispondendo alla domanda di una telespettatrice -. Le accuse all’attrice Vanessa Incontrada da parte di Alessandra Celentano sono state viste da tanti giovani: di certo non va bene insegnare l’intolleranza e nemmeno che la critica venga assunta come motivo di scontro e non di eventuale miglioramento e crescita”.

Nonostante il suo giudizio duro, Costanzo ha comunque giustificato in parte la Celentano. “Ma le dinamiche del talent sono anche queste – ha chiarito -, capita soprattutto alla Celentano di scontrarsi con gli altri insegnanti e giudici, come ha fatto anche col coreografo Luciano Cannito. Fa parte di lei”.

A parlare del comportamento dell’insegnante di Amici 2020 anche Steve La Chance che per anni è stato un elemento importantissimo della trasmissione. “Si può avere una opinione – ha spiegato sulla lite con Cannito -, ma non si dice a qualcuno che non sia competente o che non sia nessuno, quando ha un lungo curriculum alle spalle. Mi chiamava ignorante del settore, ai miei tempi non si era mai arrivati a tanto. Se da genitore avessi visto una scena del genere, avrei cambiato canale, non credo sia creativo assistere a litigi che creino ansia in famiglia”.

Il coreografo non ha esitato a criticare anche la trasmissione di Maria De Filippi che sarebbe molto cambiata negli anni. “La maggior parte dei professionisti che conosco nel settore guarda Amici molto meno di prima – ha svelato -. Amici non mi manca ed è cambiato tutto da quando ci lavoravo”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici 2020, Costanzo critica la Celentano dopo la lite con Maria