Amici 2020: Maria senza pubblico convince lo stesso, ma in studio è scontro

Ad Amici continuano le sfide: Maria De Filippi riserva al pubblico a casa un grande spettacolo, ma non sono mancati gli scontri

I ragazzi di Amici sono sempre più agguerriti: sono pochi gli appuntamenti che li separano dalla agognata vittoria, tra sfide tutti contro tutti e non più divisi in squadre come nelle scorse edizioni.

Nonostante l’assenza del pubblico in studio, Maria De Filippi ha regalato agli spettatori a casa un grande spettacolo, con colpi di scena fin dall’inizio dalla puntata.

Nicolai e Javier – due degli allievi più problematici della scuola – durante la settimana non si sono presentati ad alcune delle lezioni, meritandosi una punizione del professore di danza Timor Steffens.

Javier è stato escluso dal primo girone di sfida e ha accettato la penalità, scusandosi con il suo docente; Nicolai, a cui invece è stata preclusa la possibilità di sfidare gli altri per entrambe le fasi della puntata, può solo salvarsi dall’eliminazione finale. Il ballerino non ha gradito il provvedimento e questo ha provocato uno scontro duro tra allievo e professore, che ha definito il ragazzo “arrogante” e incapace di osservare le regole del programma.

Nonostante le polemiche, The show must go on: i ballerini e i cantanti si sono sfidati l’uno contro l’altro, giudicati da Gabry Ponte, che conferma la sua natura inflessibile e rigorosa, Loredana Berté, che ha continuato a dire la sua senza riserva alcuna, e Vanessa Incontrada, che invece si è dimostrata un po’ più tenera e indulgente nelle valutazioni sui ragazzi rispetto ai suoi compagni.

Anche per questa puntata Maria De Filippi ha dato spazio a grandi ospiti che hanno accompagnato gli allievi della scuola durante la gara. Fabrizio Moro ha cantato con Jacopo, mentre Loredana Berté ha lasciato il suo posto in giuria per esibirsi con Giulia. Nyv invece è salita sul palco con Al Bano, suonando il suo amato piano.

Per Gaia, nonostante il duetto con Mahmood, la serata invece si è rivelata molto difficile. Durante la settimana infatti Loredana Berté con parole severe l’aveva invitata a mettere in mostra la sua anima, assegnandole il brano Ragazzo mio di Luigi Tenco, per uscire dalla sua zona di comfort.

In puntata è scoppiata una discussione tra le due: Gaia ha confermato le difficoltà riscontrate nel corso delle prove e la Berté ha continuato a sostenere la poca autenticità e la scarsa apertura alle novità della cantante. E quando ha criticato l’esibizione con Mahmood è intervenuta Anna Pettinelli a difenderla, affermando che la giudice è troppo severa nei confronti dei ragazzi e che anche ai professionisti capita di stonare.

Anche questa volta Al Bano e Romina hanno fatto il loro ingresso in studio per il segmento Amici Prof, esibendosi, con scarsi risultati, sulle note di Nostalgia Canaglia.

Durante la puntata non sono mancati comunque i momenti di divertimento: asso nella manica di Maria De Filippi che, pur senza pubblico, è riuscita ad intrattenere con successo. La De Filippi per l’occasione ha inviato la sua troupe sotto casa di Sabrina Ferilli, sua cara amica, sostenendo che non stesse vedendo il programma, nonostante glielo avesse chiesto. Sorpresa in flagrante, l’attrice ha cercato di giustificarsi, provocando, tra battute e frecciatine, l’ilarità tra i presenti in studio (e non solo).

Ma la gara tra i ragazzi della scuola non si ferma, che nella seconda puntata hanno visto la classifica aggiornarsi, con la prima concorrente pronta a passare alla fase successiva del talent show: ad accedere alla terza puntata è Gaia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Amici 2020: Maria senza pubblico convince lo stesso, ma in studio è s...