All Together Now, Francesco Renga: “Michelle Hunziker mi ha rubato il cuore”

Francesco Renga, nuovo giudice di "All Together Now", si confessa su Michelle Hunziker e Anna Tatangelo, con lui nel programma.

Francesco Renga, nuovo giudice di All Together Now, parla del rapporto con Michelle Hunziker, conduttrice del programma musicale. Lo show Mediaset sta per tornare e al timone ci sarà, ancora una volta, la showgirl svizzera, affiancata da J-Ax e da un gruppo di giudici composto da Francesco Renga, Anna Tatangelo e Rita Pavone. 

Già giudice di The Voice nel 2018, l’ex compagno di Ambra Angiolini è apparso entusiasta all’idea di partecipare ad All Together Now. In particolare Renga ha confessato a Tv Sorrisi e Canzoni di essersi subito trovato a suo agio con Michelle. “Mi sono innamorato di Michelle Hunziker – ha confessato -. Mi ha rapito il cuore. È una donna incredibile. È l’archetipo femminile che preferisco: la bellezza che si sposa con l’ironia e il sapersi prendere in giro”. Francesco ha poi anticipato che nel corso delle puntate ci saranno scintille fra i giudici. “Con Anna Tatangelo in giuria siamo sempre in disaccordo. E il risultato è esilarante”, ha svelato. A parlare del rapporto fra Renga e la Tatangelo anche Michelle Hunziker: “In giuria loro ‘litigano’ tutto il tempo – ha spiegato -, li chiamo Cip e Ciop perché battibeccano, si punzecchiano e fanno ridere. Sembrano marito e moglie”.

La prima puntata è prevista per il prossimo mercoledì 4 novembre quando All Together Now tornerà sul piccolo schermo. I protagonisti della trasmissione hanno anticipato i cambiamenti che sono stati apportati al format questa volta, insieme al classico muro dei 100 esperti, infatti, ci sarà la nuova giuria. “Renga è una persona bella fuori e bella dentro, una rarità – ha confessato J-Ax a Tv Sorrisi e Canzoni -. Rita è un mito vero, sentirla cantare dal vivo è straordinario, ed è una persona dolcissima che mi ha conquistato. Anna è una combattente, una delle cose più difficili nella mia vita è stata avere l’ultima parola in una discussione con la Tatangelo”.

Quest’anno il rapper sarà seduto anche in giuria accanto ai suoi colleghi: “Le poltrone dei giurati sono un pò più comode. In realtà mi sento un infiltrato del muro in giuria. Sono quasi sempre d’accordo con il giudizio dei 100. Non è stato un passaggio traumatico insomma”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

All Together Now, Francesco Renga: “Michelle Hunziker mi ha ruba...