Live, confronto tra Salvini e Parietti: tensione nel salotto della D’Urso

Aria di tensione in studio a Live - Non è la D'Urso: Alba Parietti si scaglia contro Matteo Salvini

Un appuntamento decisamente scoppiettante, quello di domenica 22 settembre 2019 che ha visto Matteo Salvini confrontarsi con cinque personaggi del mondo dello spettacolo che hanno avuto domande – e critiche – da porgli. L’ex ministro è stato infatti ospite della seconda puntata di Live – Non è la D’Urso.

La trasmissione di Canale 5 continua a riproporre anche in questa seconda stagione il format Uno contro Cinque, che stasera ha messo a confronto Matteo Salvini con cinque opinionisti in studio.

In particolare, in questo appuntamento sono intervenuti Asia Argento, Alba Parietti, Alda D’Eusanio, Iva Zanicchi e Idris, che hanno approfittato dell’occasione per affrontare questioni importanti. La maggior parte di loro ha avuto diverse critiche da proporre nei confronti dell’ex ministro: d’altronde, anche nei mesi passati persone come la Parietti e la Argento avevano avuto “scontri” social proprio con Salvini.

Una delle più agguerrite è stata Alba Parietti, protagonista di un lungo faccia a faccia con il leader della Lega. L’attrice si è detta è preoccupata per l’odio dilagante sui social – e non solo – portando come esempio alcuni recenti casi di cronaca.

La Parietti si è poi scagliata contro l’ex vicepremier parlando anche di suo figlio, cosa che ha fatto particolarmente irritare Salvini, che ha subito messo in chiaro di non tirare in ballo i suoi ragazzi.

L’atmosfera si è surriscaldata, ma alla fine Barbara D’Urso è riuscita a contenere i toni e a condurre un colloquio abbastanza pacato. Con un’unica, piccola eccezione: quando Asia Argento è intervenuta per contestare Salvini, dicendo “Mi faccia parlare, sono una signora. Lei ha tolto la museruola a questi cani. Ma lei come uomo delle istituzioni non si vergogna?” – ha puntualizzato l’attrice.

A questo punto il pubblico in studio si è lasciato andare ad una spiacevole reazione nel sentire la Argento definirsi una signora. Tanto che, dopo l’intervento pubblicitario, una Barbara decisamente stupita è stata costretta ad intervenire per chiedere di non fare cori da stadio.

Non c’è che dire: un inizio puntata non certo facile da gestire per Barbara D’Urso, che però come al solito si è dimostrata un’ottima padrona di casa, in grado di calmare anche gli animi più irrequieti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Live, confronto tra Salvini e Parietti: tensione nel salotto della D&#...