Al Bano, il dolore di Romina Junior per la morte della zia Taryn Power

Su Instagram, Romina Carrisi racconta il suo dolore per la morte di Taryn, l'amatissima zia e sorella della Power

La morte di Taryn, sorella di Romina Power, ha scosso profondamente tutta la famiglia e in particolare Romina Jr, nata dall’amore fra l’attrice americana e il cantante di Cellino San Marco. La giovane ha condiviso su Instagram alcuni scatti in cui ha raccontato il suo splendido rapporto con la zia, senza nascondere il grande dolore che sta provando.

Sorridente, ironica e solare, Taryn era l’amatissima sorella di Romina Power, compagna di viaggi e di risate. Appassionata di musica e attivista per i diritti degli animali, si è spenta dopo una dura battaglia contro la leucemia. La sua morte è stata annunciata dall’ex moglie di Al Bano, che su Instagram ha raccontato il coraggio e la bellezza di Taryn, condividendo video e foto. Anche Romina Carrisi ha voluto omaggiare la zia sui social, svelando di essere molto rattristata per questa perdita così importante.

“Le parole arriveranno dopo”, ha scritto pubblicando uno scatto in cui sorride, abbracciando la zia. “La zia migliore che potessi desiderare”, si legge sotto un’immagine in cui le due donne si divertono insieme. Poi una foto di Taryn che osserva il mare insieme a Romina Power e un pensiero: “Amavi il mare, entravi anche con 10 gradi nell’Oceano Pacifico. Mi raccontavi la tua vita passeggiando sulla spiaggia e ne rimanevo affascinata, rapita e incantata dalla tua forza e voracità, dalla tua dolcezza e naturale predilezione per una dimensione vera e genuina”.

Taryn era legatissima non solo a Romina, ma anche a tutta la sua famiglia, compreso Al Bano Carrisi. La sorella dell’attrice americana aveva un ottimo rapporto con tutti i nipoti ed era stata spesso nelle tenute di Cellino San Marco. In passato, insieme ad Al Bano, Romina e a Franco, il fratello del cantante pugliese, aveva formato un quartetto che aveva girato l’Europa.

“Quante galoppate mozzafiato mi sono fatta in groppa alla loro cavallina Nina tra gli ulivi – aveva confessato qualche tempo fa al settimanale Chi parlando delle sue vacanze in Puglia -. Quanti bei ricordi. Persino oggi, quando li sento cantare in concerto, mi viene da piangere dalla malinconia. Erano bei tempi e di amore ce n’era a volontà“.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Al Bano, il dolore di Romina Junior per la morte della zia Taryn Power