Agnelli: “Asia deve restare a X Factor”. E lei conferma: “Voglio tornare”

Asia Argento replica in tv alle accuse di Jimmy Bennet e conferma di voler tornare a X Factor. Mentre gli altri giudici, Agnelli in primis, la reclamano a gran voce

Asia si, Asia no. Asia torna a X Factor, Asia non torna. Passano i giorni e, complice il fatto che dalla produzione Sky tutto tace, ancora non è stato diffuso il nome del sostituto di Asia Argento e la stessa attrice ha affermato pubblicamente, prima sui social, poi in tv, di voler rientrare come giudice del talent,  la possibilità che in effetti accada pare sempre più palpabile.

Eppure i ben informati giurano che non si possa fare, che a livello burocratico e legale ci sarebbero troppi problemi. E che Sky non tornerebbe mai suoi suoi passi, anche solo per un discorso di immagine.

Ma come? Tuonano i fan. A ben vedere, sulla testa di Asia non pende alcun procedimento legale, e lei è uscita a testa alta da qualunque confronto mediatico con il suo accusatore. La pensa allo stesso modo Manuel Agnelli, amico e compagno di viaggio a X Factor della Argento, che intervistato da Repubblica ha espresso apertamente e pubblicamente la sua opinione a riguardo:

Io vorrei che lei rimanesse. E lo vogliono anche gli altri giudici, la vedo molto difficile però. Lei non è colpevole. Jimmy Bennett è uscito con le ossa rotte quando è andato in tv, senza neanche bisogno che si raccontasse il suo passato torbido, si è screditato da solo

Agnelli: “Asia deve restare a X Factor”. E lei conferma: &...