Vanessa Incontrada, il nudo in copertina un atto d’accusa. La reazione su Instagram

Vanessa Incontrada si spoglia per lanciare il suo atto d'accusa contro il bullismo e il bodyshaming. Mara Venier e Antonella Clerici stanno con lei

Vanessa Incontrada ha deciso di posare nuda in copertina per dire basta alle critiche crudeli e inutili, per fermare chi la giudica per il suo peso o per come si veste e come si trucca. Anzi la sua foto senza veli diventa il simbolo della lotta al bodyshaming di cui tutte le donne, non solo lei, possono essere vittime, specialmente in un mondo dove pare non esserci un freno alle vuote chiacchiere e agli insulti.

Vanessa ha avuto il coraggio di mettersi a nudo, anche in senso letterale. E in un monologo realizzato per Vanity Fair che ha ospitato in copertina il suo scatto, ha spiegato perché: “Quando vedo abbassare lo sguardo di una donna perché viene criticata per come si veste, per come si trucca, se è magra, se è grassa, quanto profumo si mette, come guida, quanto parla, quante persone frequenta. Se vuole un figlio, se non lo vuole, se è troppo maschile, se è troppo femminile, se è troppo libertina è una poco di buono, se non lo è, è troppo rigida. Ogni volta mi ricordo di quante volte io ho abbassato lo sguardo per quello che mi son sentita dire, finché ho capito che nessuno mi può giudicare, perché ho capito che nessuno ti può giudicare”.

Vanessa Incontrada lancia così un vero e proprio atto d’accusa nei confronti della società in cui viviamo che ancora pretende di “intrappolare le donne cercando di rinchiuderle in modelli antiquati e mortificanti”, come lei stessa riporta sul suo profilo Instagram. È arrivato il momento di dire basta, di ribellarsi a certi stereotipi di cui lei stessa è stata vittima.

L’attrice spagnola infatti subito dopo la gravidanza è stata al centro di attacchi feroci, solo perché il suo fisico si è trasformato durante la dolce attesa. Critiche che l’hanno profondamente ferita, come lei stessa racconta, ma alle quali ha deciso di sottrarsi, perché nessuno si deve permettere di giudicarla e di giudicare le altre donne per come sono.

Le parole dell’Incontrada hanno suscitato il plauso di molte colleghe. A cominciare da Mara Venier che su Instagram commenta: “I love you”. E subito tra i follower viene lanciato un appello alla presentatrice perché inviti nuovamente Vanessa a Domenica In.

Anche Antonella Clerici si è mostrata solidale nei confronti dell’attrice, prima con un cuoricino sui social e poi durante la sua trasmissione, È sempre mezzogiorno, dove ha definito Vanessa una donna bellissima e ha proseguito: “Oggi ha fatto questa copertina importante, senza veli, dimostrando che ognuno ha la sua unicità. Lo dico alle ragazze che ci guardano, ognuno è bello per sé, non possiamo seguire sempre gli stereotipi e dire che siccome quella è magra si vuole essere come lei. Quelle magre rimarranno magre e quelle in carne rimarranno in carne, perché la bellezza è nella differenziazione, nell’essere se stessi e secondo me Vanessa è stata bravissima a fare questa cosa”.

Una lezione di vita condivisa anche da Alessia Marcuzzi, Justine Mattera, Roberta Capua, Samantha De Grenet, Elodie, Roberta Giarrusso, Francesca Barra che ha commentato il monologo dell’Incontrada così: “Da imparare a memoria”.

Vanessa Incontrada

Vanessa Incontrada – Fonte: Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Vanessa Incontrada, il nudo in copertina un atto d’accusa. La re...