Valerio Scanu e la polemica con Maria De Filippi: “Ci parliamo tramite avvocati”

Dopo Amici e il successo, Valerio Scanu è ai ferri corti con Maria De Filippi e confessa: "Ormai ci parliamo solo tramite gli avvocati"

Valerio Scanu torna a parlare del suo rapporto con Maria De Filippi e lo fa sulle pagine di Spy e nel suo nuovo libro Giuro di dire la verità – dalla A alla Zia Mary. Il cantante sardo, arrivato al successo grazie ad Amici, ha ormai interrotto ogni rapporto con la conduttrice di Canale Cinque.

La questione sembra piuttosto seria, tanto che sono intervenuti addirittura gli avvocati. A quanto pare Maria De Filippi non avrebbe perdonato a Valerio Scanu un tweet al veleno scritto quando impazzava la polemica con Morgan.

“La Zia Mary del titolo è proprio Maria De Filippi – ha confessato Scanu -. Ne parlo perché ci tenevo a fare chiarezza su alcuni punti, ma è un argomento passato per me. Ormai tra noi non c’è più alcun rapporto – ha chiarito – si parlano gli avvocati e c’è un’azione legale in atto. Io credo di aver espresso sempre la mia opinione con decoro ed educazione, ma questo non è stato apprezzato”.

Dopo Amici, Valerio Scanu è approdato all’Isola dei Famosi (dove ricevette anche una telefonata proprio da Maria De Filippi) e a Tale e quale show, vincendo pregiudizi e critiche: “Nei miei confronti c’è un pregiudizio di fondo – ha detto -, presente sin da quando sono uscito da Amici e quando ancora il talent veniva visto con snobismo. (…) Quando esci da un talent, insieme a tutti i pregiudizi del caso, ti etichettano come un raccomandato. Lo hanno detto quando mi hanno preso a Sanremo, quando sono andato a Tale e quale show, idem a L’Isola dei famosi”.

Scanu è tornato anche a parlare della guerra legale contro Fabri Fibra, iniziata dopo che il rapper l’aveva insultato in una canzone. “Ci duetterei? Direi di no”. In compenso, oltre alla musica, il cantante ha deciso di dedicarsi anche ad altre attività, aprendo un salone di bellezza e un negozio di abbigliamento.

“Ho uno staff con delle persone che ci lavorano – ha raccontato -, ma nel tempo libero anche io metto mano alle capocce dei clienti. Il mood è sistemare i casi disperati e ne arrivano molti. Mi diverto, lo vivo come un hobby. Quando mi vedono lì, tante persone mi chiedono “Ma hai smesso di fare il cantante?”. No, non ho smesso, è che quando ho un po’ di tempo vado lì per svagarmi”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Valerio Scanu e la polemica con Maria De Filippi: “Ci parliamo trami...