Valentina Dallari continua la sua battaglia

L'ex tronista e dj continua la lotta all'anoressia: dopo il ricovero in clinica, il sostegno dei suoi follower

È di poco tempo fa la notizia delle dichiarazioni di Valentina Dallari, nelle quali, aprendosi con il pubblico che la segue sui social e che da tempo aveva notato l’eccessiva magrezza, ha ammesso di soffrire di disturbi alimentari e di volersi ricoverare in una clinica per riprendersi e lottare contro il suo male.

Da lì a poco si sono susseguiti in rete messaggi di solidarietà all’ex tronista di Uomini e Donne, ormai dj affermata, a partire da quello di Mariano Catanzaro, suo corteggiatore all’epoca, che insieme alla produzione ha dedicato un videoclip a Valentina per darle forza e farle sentire la vicinanza di tutto il programma.

Agli inizi di gennaio Valentina ha iniziato il percorso in una struttura specializzata e dopo quasi un mese ha postato la prima foto dopo le cure. L’ultima foto del suo account Instagram risale a 8 ore fa e ritrae Valentina con i capelli raccolti, un leggero sorriso di profilo, i fiori donati dal papà tra le mani, tulipani dai quali traspare l’amore che solo un papà può provare.

Non è stato facile per Valentina ammettere i disturbi di cui soffre e la sua dichiarazione ha portato inizialmente polemiche da parte di molti utenti del web, che sul suo profilo Instagram l’hanno attaccata: “Vedo molte persone che credono che sia solo un discorso estetico, e ti additano come “anoressica di merda” quando in realtà non si sta né rubando una macchina né prendendo in giro le persone. Le persone che soffrono di questo disturbo hanno un disagio totalmente personale e molto profondo, che, alla lunga, va ben oltre il discorso estetico. È un auto punirsi”, dice Valentina in un’intervista rilasciata a Fanpage.

Fortunatamente Valentina però non è sola: grazie al supporto della famiglia e soprattutto del compagno e manager Alessandro De Luca è riuscita a intraprendere un percorso di supporto psicologico e ad accettare il ricovero in una clinica specializzata. “Mi ha fatto capire che certi sogni, se si vogliono esaudire in modo corretto, comportano alcuni sacrifici e rinunce. Volevo essere presa in considerazione come una vera dj e non una dj di Uomini & Donne.”

Accanto ai famigliari, i suoi follower riempiono i commenti alle foto postate con parole di speranza, auguri di forza e dichiarazioni di affetto. “Ciao Vale, sai sono la mamma di un meraviglioso ragazzo “speciale”, la nostra vita è sempre in salita ma noi siamo guerriere e dobbiamo sempre continuare a lottare e a non mollare. Devi crederci e vedrai che riuscirai a superare questo momento particolare. Un abbraccio grande grande” scrive Alessandra, “Mollare mai! Devi vincere tu” le fa eco Cristina, “ci sono passata a 16 anni ci ho messo anni per guarire, ma si può…” continua Mery, mentre Lorena scrive “Tanta forza di volontà. Non avere paura di guadagnare Kili. Fidati dei dottori e di chi ti vuole bene. Non sei in grado di agire e da sola non hai i mezzi ora. Sii forte e perdonati.”

Valentina continua a lottare, ma dopo aver ammesso i suoi problemi, non è più sola nella sua battaglia.

Valentina Dallari continua la sua battaglia