U&D, Gianni Sperti attacca un ex collega e svela un retroscena

Gianni Sperti risponde a Mario Serpa e svela un retroscena su Uomini e Donne

Gianni Sperti risponde a Mario Serpa dopo lo scontro nato sui social in seguito alle dichiarazioni di Raffaella Mennoia su Claudio Sona.

Come è noto la storia d’amore fra l’ex corteggiatore di Uomini e Donne e il primo tronista gay non è finita bene a causa dei gossip sulla relazione di Claudio con un modello spagnolo. Secondo molti Sona, proprio come accaduto a Sara Affi Fella, sarebbe stato fidanzato con una persona durante tutta la sua permanenza in tv, prendendo in giro la redazione del programma e il pubblico.

Il modello ha sempre smentito le accuse e oggi ha un ottimo rapporto con Maria De Filippi e Raffaella Mennoia. Mario invece è stato invitato spesso nello studio di Uomini e Donne dove per qualche stagione ha rivestito il ruolo di opinionista. Ora però la situazione sembra cambiata e Serpa si è scagliato prima contro la Mennoia, poi contro Jack Varone e Gianni Spertii, definendoli “scagnozzi” e, di recente, “miracolati”.

Dopo frecciatine e scontri accesi su Instagram, l’ex opinionista della trasmissione ha ricevuto una dura replica da parte di Sperti.

“Se non ricordo male – ha scritto il ballerino -, il primo che si è rimesso insieme a Claudio dopo il polverone, con tanto di annuncio pubblico sottolineando così di credere ancora in lui, sei stato proprio tu. Gesto che mi spinse a decidere di smettere di seguirvi entrambi e di non rispondere più a chiamate e messaggi visto quello che dicevate a me l’uno dell’altro (fino a qualche giorno prima). Per non dimenticare!”.

Poco dopo a parlare della questione è stato anche Jack Varone. “Ho intravisto velocemente qualcosa – ha scritto nelle Stories di Instagram -. Non lo so nemmeno io che pensare. Parla ancora della sua storia con Claudio. Che poi mi pare che dopo il trono ci sia tornato insieme, per poi rilasciarsi successivamente. Mi mette in mezzo ad una situazione che non conosco così bene. L’unica cosa che mi dispiace è che si vede che non è sereno e appunto a me dispiace per questo, dispiace per lui più che altro”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

U&D, Gianni Sperti attacca un ex collega e svela un retroscen...