The Voice Senior, Jasmine si commuove e Clementino conquista: i momenti cult della 3° puntata

A "The Voice Senior", Jasmine Carrisi si commuove e sorprende papà Al Bano, mentre Clementino conquista tutti

Continua il successo di The Voice Senior e la protagonista della terza puntata è Jasmine Carrisi che con papà Al Bano si commuove e mostra il suo carattere, dopo un appuntamento in cui era apparsa un po’ sottotono. Grande sorpresa per Clementino: il rapper è una scoperta e accanto a Gigi D’Alessio e Loredana Bertè regala momenti comici e risate.

Scopriamo i momenti cult e quelli più belli della terza puntata dello show condotto da Antonella Clerici.

I CONCORRENTI IN SEMIFINALE – Ritmo serrato ed emozioni forti hanno segnato la terza puntata di The Voice Senior. In questa versione della trasmissione è stata eliminata la fase Battle, per questo i giudici hanno dovuto ridurre da subito i loro team da 6 a 9 concorrenti in attesa della semifinale. “Questi sono i miei cuccioli – ha commentato Gigi D’Alessio -, avete storie pazzesche da raccontare, la vita. noi qui ci sentiamo piccolissimi a dire sì e no. Le scelte le ho fatte pensando anche ai marpioni dei miei colleghi, cercando di competere con loro”. L’ex compagno di Anna Tatangelo ha scelto: Giancarlo Caiani, Elena Ferretti, Nello Buongiorno, Perla Crivellini, Marco Guerzoni e Laura Gray. Al Bano Carrisi e la figlia Jasmine hanno voluto che accedessero alla fase successiva Rita Mammolotti, Gianni Pera, Ann Harper, Gennaro Vilardi, Alida Ferrarese e Tony Reale. Per il suo team Clementino ha scelto: Pietro Dall’Oglio, Roberto Tomasi, Franklin Montague, Michele La Penna, Alan Farrington e Ambra Mattioli. Loredana Bertè ha invece fatto il nome di: Erminio Sinni, Laura Fedele, Giulio Todrani, Roberta Cappelletti, Giovanna Sorrentino e Massimo Vita. Venerdì 18 dicembre i concorrenti si esibiranno per accedere alla finalissima dello show.

JASMINE CARRISI SI COMMUOVE (E SORPRENDE AL BANO) – Più decisa rispetto alla puntata precedente, Jasmine è stata la protagonista del terzo appuntamento con The Voice Senior. La figlia di Al Bano e Loredana Lecciso è apparsa commossa di fronte a una concorrente, Emilia, che ha conquistato il pubblico con la sua voce graffiante. Jasmine, dopo essersi girata, ha chiesto alla signora perché non avesse mai cantato prima. “Ho 70 anni, prima dovevo essere una brava figlia – ha spiegato -, poi una brava moglie e mamma, però oggi il mio primo fan è il nipote adolescente. È lui che mi ha soprannominata nonna rock”. Parole che hanno intenerito la figlia di A Bano. Jasmine, visibilmente commossa ha risposto: “Anch’io voglio una nonna come te”. Un passo dopo l’altro, la giovane sta mostrando carattere, ma anche una grande passione per la musica. “Mi ha colpito il brano perché io ascolto Ultimo e non me lo aspettavo – ha detto commentando un’altra performance -. Poi mi ha colpito la timbrica e che ci hai messo molto cuore”. Le parole di Jasmine hanno colpito molto il suo papà che ha risposto: “Lo sai che ti sto studiando? È la prima volta che facciamo qualcosa insieme e ti sto scoprendo… Pensavo fossi solo rap e trap e invece c’è molto altro”.

LA FORZA DI GENNARO – Fra i concorrenti che hanno emozionato di più pubblico e giudici c’è Gennaro Vilardi. Cieco dalla nascita, a 74 anni è salito sul palco di The Voice Senior presentandosi con grande garbo e raccontando la sua storia. “Sono il terzultimo di nove figli e sono stato molti anni in collegio, perché ero una bocca in meno da sfamare – ha spiegato -. Poi ho conosciuto mia moglie, motivo di grande gioia. Ride molto con me, si innamorò della mia voce, perché le dedicavo molte canzoni. Purtroppo sono nato non vedente e aver trovato una donna che mi vuole bene mi fa pensare di aver trovato la luce dei miei occhi. Da ragazzo ho partecipato a qualche concorso, ma da lì ad andare in televisione, non me lo sarei mai aspettato”. Un racconto che ha commosso Al Bano: “Mi ricordi mio padre – ha detto -, che a una certa età perse la vista all’improvviso e ritrovò proprio nella musica la forza per andare avanti e superare quel disagio”.

L’URAGANO CLEMENTINO – Sempre pronto a scherzare con l’amico Gigi D’Alessi o a punzecchiare Loredana Bertè, Clementino è la grande scoperta di questa edizione di The Voice Senior. Capace di emozionarsi fino alle lacrime di fronte a una canzone e di lasciarsi poi andare a una battuta divertente. Impossibile non lasciarsi travolgere dalla sua simpatia.

GIOVANNA MARINUZZI E LA CANZONE DI FRANCESCO DE GREGORI – Sul palco dello show di Antonella Clerici, Giovanna Marinuzzi si è esibita sulle note di Non c’è niente da capire. L’artista romana, celebre per la musica bossa nova, ha collaborato con tanti grandi artisti e ha alle spalle una lunga carriera. “Ho scelto questo brano perché al tempo De Gregori me l’aveva dedicata. Ho pensato di farla in stile bossa nova perché pensavo fosse la cosa migliore”. I giudici si sono dunque pentiti della scelta di non essersi girati. In particolare Loredana Bertè ha ammesso: “Potevamo divertirci, mi sono pentita di non essermi girata”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

The Voice Senior, Jasmine si commuove e Clementino conquista: i moment...