Temptation Island 2020: i momenti top e flop

L'edizione 2020 di Temptation Island ha regalato una serie di momenti top e flop: dall'amore di Manila e Lorenzo alla querelle Antonella-Pietro, ecco i punti salienti

L’ultima edizione di Temptation Island non ha di certo lasciato indifferenti gli spettatori. Sono, infatti, state tantissime le emozioni che si sono alternate di puntata in puntata. E, come ogni reality show che si rispetti non sono mancati i momenti top e flop, che lasciano un segno nella storia del reality show più appassionante degli ultimi mesi.

Al top è stata sicuramente la gestione del programma di Filippo Bisciglia. Ancora una volta il conduttore si è dimostrato tanto super partes quanto in grado di gestire i momenti più intensi, anche durante situazioni che apparivano veramente disperate. Esemplare il suo intervento durante il confronto tra Ciavy e Valeria: Bisciglia ha preferito intervenire e non stare a guardare, fermando il 35enne di Ladispoli che aveva già preso la tangente.

A proposito di Ciavy e Valeria, la loro storia si configura decisamente tra i momenti flop. Non perché non abbia fatto discutere, al contrario, ma perché Ciavy, all’anagrafe Andrea Maliokapis, ha fatto sì che la relazione si configurasse come il perfetto esempio di un rapporto sbilanciato e disfunzionale. A dispetto del volere di Valeria, il ragazzo non aveva intenzione di andare a convivere o fare progetti a lungo termine e già dai primi giorni si è avvicinato alle tentatrici suscitando le ire della sua fidanzata storica, che si è avvicinata al tentatore Alessandro.

Morale della loro storia? Non sempre l’amore è una favola: il confronto, accesissimo, si è concluso con un addio. Il flop, però, è rincarato da una situazione che lascia un po’ l’amaro in bocca: i due si sarebbero rivisti e sarebbero tornati insieme, nonostante tutto ciò che è successo.

Tra i momenti top, per quanto possa sembrare strano, c’è invece l’uscita di Sofia e Alessandro. I due hanno partecipato a Temptation Island per capire, dopo una serie di errori commessi in cinque anni di rapporto, se il loro amore fosse solido. Molto gelosi l’uno dell’altro si sono sì duramente scontrati, ma hanno poi romanticamente deciso di uscire insieme, ripromettendosi di andare avanti sempre a testa alta e supportandosi: una scelta non facile ma decisamente saggia. Purtroppo, il flop per loro è arrivato dopo: trascorso un mese hanno infatti deciso di lasciarsi.

Invece, la storia tra Anna e Andrea ha regalato sia top che flop. Il lato flop riguarda le dinamiche relazionali dei due: Anna ha messo in atto una strategia discutibile, cercando di ingelosire il suo fidanzato sin dal primo momento, cosa che gli ha regalato moltissime sofferenze e nervosismi. Anche se i due sono usciti insieme, la fidanzata non ha lasciato un buon segno in questa edizione. Pur essendo condivisibile il suo desiderio di concretezza, sui social il parere è unanime: il fine, stavolta, non giustifica i mezzi.

Il top non riguarda la dinamica della coppia, ma il rapporto paterno che si è instaurato tra Andrea e Lorenzo Amoruso. Il compagno di Manila Nazzaro ha tentato più volte di aprire gli occhi ad Andrea, consigliandolo e prendendolo sotto la sua ala. In generale, il comportamento di Amoruso è stato encomiabile: punto di riferimento per tutti gli altri fidanzati, ha sempre tentato di riportare all’ordine chiunque stesse sbagliando. Una persona concreta e pulita, di cui si sentiva davvero il bisogno.

Il rapporto tra Amoruso e la Nazzaro, d’altro canto, è stato tra i momenti top. Per quanto i due avessero delle divergenze di opinione sul futuro e per quanto ci siano stati degli atteggiamenti che hanno provocato delle piccole delusioni, non si sono generate fratture. La coppia è rimasta solida ed è uscita a testa alta: dopo un confronto inizialmente acceso, i due hanno speso parole dolcissime l’uno per l’altra.

Infine, flop per Pietro Delle Piane e, in seconda battuta, per Antonella Elia. L’attore, legato alla soubrette da più di un anno, si è lasciato andare a dei commenti veramente infelici sulla fidanzata e ha baciato la tentatrice Beatrice De Masi, lasciando di stucco la Elia. In un primo momento, lei aveva reagito tanto con dolore quanto con lucidità, dicendosi decisa a lasciarsi indietro l’uomo, dopo le sue esternazioni poco eleganti.

Dopo uno scontro intenso e accesissimo, la Elia è uscita da sola dal programma, lasciando Delle Piane solo con i suoi sbagli e aggiudicandosi un momento top. Tuttavia, il flop per la soubrette è arrivato dopo: i due infatti si sarebbero riavvicinati, nonostante tutto, scatenando un’ondata di commenti social del tutto contrari a questa relazione.

In generale, questa edizione è stata una vera chicca del palinsesto Mediaset: ogni storia è stata avvincente e coinvolgente, ed è riuscita a tenere tutti incollati allo schermo. Un successo per Maria De Filippi, che anche quest’anno porta a casa ottimi risultati, e che spiana la strada all’appuntamento autunnale: Temptation Island Vip.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Temptation Island 2020: i momenti top e flop