Telethon, la Bortone ricorda Fabrizio Frizzi con il fratello Fabio

Serena Bortone accoglie in studio Fabio, famoso musicista, e ricorda suo fratello Fabrizio Frizzi

Nel pomeriggio di venerdì 18 dicembre, la consueta puntata di Oggi è un altro giorno lascia spazio ad un imperdibile appuntamento dedicato alla maratona Telethon, durante il quale Serena Bortone ha comunque indossato i panni di conduttrice. Tra gli ospiti che ha accolto in studio c’è anche Fabio, fratello del compianto Fabrizio Frizzi.

Con l’avvicinarsi del Natale, torna sui nostri schermi quello che è ormai un appuntamento fisso: stiamo parlando della maratona Telethon, che ogni anno impegna molti dei più amati personaggi televisivi ad una serie di trasmissioni dedicate alla beneficenza, per raccogliere fondi a favore della ricerca sulle malattie rare. Uno dei volti più importanti, che nelle passate edizioni è diventato il simbolo di Telethon, è stato senza dubbio Fabrizio Frizzi. Il conduttore ci ha lasciati nel 2018, ma il suo ricordo è vivo nella memoria dei telespettatori.

E così, Serena Bortone ha deciso di omaggiarlo ospitando nel suo studio Fabio Frizzi, il fratello. Famoso musicista e compositore di colonne sonore che ci hanno fatto sognare, ha accettato di buon grado di sedere davanti alle telecamere e dedicare un pensiero speciale a Fabrizio. Dopo aver ricordato un bellissimo momento insieme, grazie ad una clip che ci ha catapultati indietro nel tempo a quando i due fratelli si sono esibiti sulle note di Lugano addio, Fabio si è lasciato andare ad una piccola confessione.

“Qui siamo un po’ a casa sua. Secondo me Fabrizio è ancora qua. È dietro le quinte, in camerino, fra un attimo arriva e suona un pezzo con Paolo Belli” – ha rivelato con commozione. E poi ha spiegato come suo fratello fosse legato a questo speciale appuntamento: “Per lui la solidarietà era una specie di mania. Aspettava Telethon come si aspetta il Natale, come una cosa importante da fare, con questa sua generosità assoluta”. Proprio a Fabrizio Frizzi, il musicista ha dedicato il suo libro Backstage di un compositore, nel quale parla del bellissimo rapporto che hanno condiviso per tutta la vita.

Prima che l’intervista si concludesse, Paolo Belli – che ha affiancato Frizzi in tantissime occasioni – è intervenuto con la voce rotta dall’emozione, rivolgendosi direttamente a Fabio: “Da te ho imparato tanto a livello musicale, da Fabrizio sto cercando di imparare ad essere attaccato all’Italia solidale”. E ancora, cercando di non lasciarsi sopraffare dalla commozione: “Non finirò mai di ringraziarlo per averci fatto capire che esiste un’Italia bella“.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Telethon, la Bortone ricorda Fabrizio Frizzi con il fratello Fabio