Chi sono le signore della tv trionfatrici di Pechino Express

Pechino Express si è appena concluso, portando alla vittoria due Signore della tv che nessuna ha mai dimenticato

Sono Patrizia Rossetti e Maria Teresa Ruta le vincitrici dell’ultima edizione di Pechino Express.

Grintose, autoironiche, ma al tempo stesso fragilissime: hanno saputo conquistare il favore del web e quello del conduttore Costantino Della Gherardesca, sino alla vittoria finale. Arrivate nel reality in sordina, hanno sconfitto, una puntata dopo l’altra, tutti gli altri concorrenti, conquistando il primo premio in una finale al cardiopalma. Sfinite, sono entrate nella chiesa di Saint John’s dove hanno scoperto, fra lacrime e sorrisi, di essere loro le vincitrici.

E pensare che le due Signore della tv (questo il nome di battaglia dell’adventure game) non avrebbero dovuto prendere parte al reality di Rai Due, ma sono subentrate solamente dopo l’addio (forzato) di Eleonora Brigliadori e del figlio, coinvolti nello scandalo del post (terribile) dedicato al tumore di Nadia Toffa.

Icone della tv negli anni Ottanta e Novanta, Patrizia Rossetti e Maria Teresa Ruta sono riusciti a battere tutti i rivali. Non solo gli Scoppiati (Fabrizio Colica & Tommy Kuti) arrivati secondi, ma anche le grandi favorite dello show, le Mannequin (Rachele Fogar e Linda Morselli), che al traguardo hanno mollato, aggiudicandosi il terzo posto.

Tenerezza, spirito combattivo e tanta nostalgia: le due signore della tv hanno conquistato meritatamente la vittoria. Classe 1959, Patrizia Rossetti ha debuttato in tv nel 1982, conducendo il Festival di Sanremo con Claudio Cecchetto. In seguito è approdata nelle reti Fininvest, dove in breve tempo è divenuta il volto simbolo dell’allora giovanissima Rete 4. Da annunciatrice e valletta si è trasformata in conduttrice di successo, presentando programmi dedicati al pubblico femminile.

Anche Maria Teresa Ruta (classe 1960) ha esordito in Rai per poi approdare su Rete 4, dove è stata eletta signora delle trasmissioni sportive grazie a Caccia al 13. Negli anni Novanta ha guidato trasmissioni cult come Giochi senza frontiere, Uno mattina estate e Bravo Bravissimo, trasformandosi in uno dei volti più amati del piccolo schermo.

Pechino Express

Pechino Express – Fonte: Instagram

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Chi sono le signore della tv trionfatrici di Pechino Express