Sanremo, Giovanna Civitillo: “Amadeus eroe, la sera non riusciva a spogliarsi”

Giovanna Civitillo torna a parlare di Sanremo 2021 e svela i retroscena del Festival e di Amadeus

Giovanna Civitillo commenta il Sanremo 2021 condotto da Amadeus, svelando le difficoltà affrontate dal conduttore che ha portato avanti la kermesse, superando a pieni voti la prova. “Amadeus è stato un eroe – ha raccontato al settimanale DiPiù -. Ha cercato di intrattenere il pubblico, divertendo ma senza esagerare, rispettando ciò che la pandemia sta provocando. E ha dovuto fare i conti con un teatro vuoto, che “avrebbe spezzato le gambe” a chiunque. Ma non a lui, non a Fiorello”.

Nella prima serata di Sanremo 2021, Amadeus e Fiorello non hanno nascosto di provare ansia di fronte alla platea vuota del teatro Ariston, nonostante ciò non si sono fermati, regalando al pubblico uno splendido spettacolo. Giovanna Civitillo in quei momenti difficili è sempre rimasta accanto ad Amadeus. La showgirl ha spiegato che il marito non mangiava mai prima della diretta tv e che dopo essere rientrato in albergo si concedeva una camomilla. Un modo per scaricare la tensione e rilassarsi dopo una lunga diretta.

“La camomilla in quei momenti era l’ideale: dopo cinque ore di diretta in cui Amadeus aveva dato tutto se stesso aveva solo bisogno di rilassarsi, di scaricare la tensione – ha spiegato la moglie del conduttore, svelando che in quei momenti Amadeus appariva molto stanco -. A volte, quando arrivava in camerino dopo la puntata era così stanco che non riusciva neppure a spogliarsi”.

Sono trascorsi quasi vent’anni da quando Amadeus e Giovanna si incontrarono per la prima volta negli studi Rai dell’Eredità. All’epoca lui conduceva il quiz, mentre lei vestiva i panni della Scossa, dando vita a un celebre balletto. “Nella mia vita privata c’era mia figlia – aveva ricordato qualche tempo fa Amadeus in un’intervista al settimanale Chi -, ero single da due-tre anni e vivevo serenamente la mia condizione: avevo 40 anni e non pensavo al grande amore, ero già stato fortunato nel lavoro. Poi è arrivata lei e ho capito immediatamente che era la donna della mia vita: ho provato emozioni che non avevo mai provato. E non ci sbagliavamo: ci siamo fidanzati nel 2003 e siamo stati sempre felici”.

Un amore suggellato dalle nozze e dalla nascita di un figlio, Josè. Giovanna è sempre stata il “punto fermo” di Amadeus e anche in questo Festival 2021 ha dato forza e coraggio al marito.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sanremo, Giovanna Civitillo: “Amadeus eroe, la sera non riusciva a s...