Sanremo 2021, l’incontro dietro le quinte tra i Maneskin e Orietta dopo la gaffe

Dopo la gaffe di Orietta Berti che ha chiamato i Maneskin Naziskin, il gruppo è andato in suo soccorso sui social e ha raccontato l'incontro dietro le quinte

La gaffe di Orietta Berti che ha chiamato i Maneskin Naziskin è diventata virale nel giro di pochissime ore e ha tenuto banco sui social per tutto il pomeriggio prima dell’inizio della quarta serata del Festival di Sanremo (leggi qui com’è andata).

La cantante aveva tenuto una conferenza stampa in streaming, così come in questi giorni stanno facendo tutti gli artisti in gara per ovviare alle limitazioni imposte dalla pandemia. A una giornalista che le ha chiesto con chi dei colleghi in gara le piacerebbe duettare, Orietta ha risposto: “Non mi dispiacerebbe fare un duetto con Ermal Metal e i Naziskin”. Intendendo dire Ermal Meta e i Maneskin.

Il suo ufficio stampa è subito intervenuto per correggerla, ma ormai la frittata era fatta e in pochissimo tempo la vicenda è finita (ed è rimasta per un bel po’) tra i trend topic di Twitter. In suo soccorso sono arrivati i diretti interessati: la band capitanata da Damiano proprio attraverso un tweet ha difeso la Berti, buttando la questione sul ridere (come giusto che sia): ““Oriettah lasciali perdere, non ascoltare le critiche. Il web è cattivo cantiamo insieme”, è stato l’appello della band.

Intervistati poi ai microfoni di Rai Radio 2, i ragazzi romani hanno raccontato del successivo incontro avvenuto dietro le quinte del Festival: “In backstage è venuta a scusarsi, ma noi non ci eravamo offesi per niente, l’avevamo presa a ridere ovviamente ma lei è stata molto gentile“.

Questa sera sia i Maneskin che Orietta Berti si esibiranno per l’ultima volta prima di scoprire chi vincerà questa 71esima edizione del Festival di Sanremo (qui la scaletta della quinta serata). Stando alla classifica provvisoria resa nota al termine della quarta serata la band romana sarebbe in vantaggio sulla cantante, essendo balzata dal decimo posto della sera precedente al quinto. Dal canto suo Orietta ha il supporto di tantissime persone, anche se il favorito per la vittoria finale resta sempre Ermal Meta, che fin dalla seconda serata – la prima in cui si è esibito – è stato in testa alla classifica.

Ma il televoto, si sa, può sempre ribaltare tutto, come già accaduto in altre circostanze.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sanremo 2021, l’incontro dietro le quinte tra i Maneskin e Oriet...