Sanremo 2021, Amadeus mette in chiaro le cose e annuncia Matilda De Angelis

Amadeus torna a parlare di Sanremo 2021 e annuncia l'arrivo al Festival di Matilda De Angelis

Amadeus mette in chiaro le cose riguardo Sanremo 2021 e annuncia l’arrivo al Festival di Matilda De Angelis. L’attrice, che si è fatta conoscere e apprezzare nella serie tv The Undoing con Nicole Kidman e Hugh Grant, sarà fra i protagonisti della kermesse insieme a Elodie, Zlatan Ibrahimović e Achille Lauro.

In una lunga intervista al Corriere della Sera, il conduttore e direttore artistico di Sanremo 2021 ha affrontato i temi che ruotano intorno al Festival. “Sono giornate complicate – ha ammesso -, ma abbiamo anche una bella notizia: oltre a Elodie, come co-conduttrice per una sera abbiamo chiuso con Matilda De Angelis che sta avendo un grande successo con The Undoing, la serie con Nicole Kidman e Hugh Grant. Mi piace perché è una giovane attrice, spigliata, con una caratura già internazionale: sarà l’occasione per farla conoscere ancora di più”.

Oltre a Matilda De Angelis, saliranno sul palco di Sanremo, Elodie, Achille Lauro – ospite di tutte le serate -, e Zlatan Ibrahimović. Queste le certezze, mentre restano ancora molti dubbi riguardo lo svolgimento del Festival di Sanremo. “Io sono sempre stato chiaro o Sanremo si fa in sicurezza — perché la salute viene al primo posto — oppure non si fa – ha chiarito Amadeus -. Abbiamo l’esempio di Sanremo Giovani: è stato fatto in un teatro piccolo, con tanti cantanti e tecnici che si sono avvicendati sul palco. È andato tutto bene: non abbiamo avuto mezzo problema. Se il protocollo sanitario è preciso le cose si possono fare. Con Sanremo Giovani la Rai lo ha dimostrato”.

Sembra invece esclusa la possibilità di posticipare l’evento. “Se lo posticipi a maggio non è Sanremo, ma il Festivalbar – ha chiarito Amadeus -. E poi chi ci dice che a maggio avremo lasciato le mascherine e potremo abbracciarci tranquillamente? Se così fosse firmerei subito, ma a maggio probabilmente saremo più o meno nella stessa situazione. Quindi spostarlo per trovarsi con gli stessi problemi non avrebbe senso. Chiarisco una cosa: non vorrei che sembrasse che mi sono intestardito a fare Sanremo a tutti i costi. Lo devo volere la Rai, la discografia e la città di Sanremo. Lo dobbiamo volere tutti: o siamo compatti e lavoriamo per farlo al meglio oppure ci rivediamo nel 2022”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sanremo 2021, Amadeus mette in chiaro le cose e annuncia Matilda De An...