Sanremo 2020, Vincenzo Mollica lascia la Rai: ultimo Festival per lui

Vincenzo Mollica va in pensione annunciando che questo sarà il suo ultimo Sanremo da inviato. E ne approfitta per difendere Amadeus

Vincenzo Mollica va in pensione e per lui la 70esima edizione del Festival di Sanremo sarà l’ultima da inviato del Tg1. Al suo attivo ne ha ben 39.

Dunque, il giornalista lascia la Rai e spiega all’Adnkronos l’omaggio che ha ricevuto dai vertici della tv di Stato: “Dovevo andare in pensione lunedì scorso, il 27 gennaio, quando ho compiuto 67 anni. Ma la Rai mi ha prorogato il contratto di un mese per permettermi di fare questo Sanremo. Un regalo dell’ad Fabrizio Salini e del direttore del Tg1 Giuseppe Carboni, che hanno subito accolto una scherzosa ma determinata campagna di Fiorello per farmi seguire per il tg questo ultimo Festival“.

In questo modo Mollica ha la possibilità di raggiungere i 40 anni di carriera al Tg1: “Non solo questo mi permetterà di compiere il 25 febbraio i miei 40 anni di Tg1, prima di lasciare la redazione il 29 febbraio”.

Il giornalista ha espresso la sua stima per Amadeus, dicendosi certo del successo del presentatore nella conduzione di Sanremo. E detto da un esperto che ha alle spalle ben 39 edizioni del Festival, è davvero di incoraggiamento: “Da Amadeus mi aspetto un bel festival. Lo stimo molto, è un bravo conduttore e un grande appassionato di musica, che è fondamentale. Il suo garbo ne faceva uno dei candidati naturali ad entrare con il festival nelle case di tutti gli italiani. E poi per me questo festival sarà soprattutto una festa di congedo e mi fa un piacere immenso che proprio quest’anno ci siano Fiorello, Roberto Benigni e Tiziano Ferro a cui sono molto legato”.

Poi ha stemperato le polemiche intorno al conduttore, come già prima di lui hanno fatto Alketa Vejsiu e Sabrina Salerno. Afferma Mollica nell’intervista all’Adnkronos: “Sanremo è diviso in tre fasi. C’è il prefestival che è fatto di polemiche, il festival che è fatto di canzoni e il postfestival che è fatto di oblio. Perché tutte le polemiche non se le ricorda nessuno e quello che restano sono le canzoni”.

Intanto Amadeus annuncia nuovi ospiti sul palco dell’Ariston, da Ghali a alla Nannini. E si vocifera che quasi certamente ci sarà  anche Gigi D’Alessio.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sanremo 2020, Vincenzo Mollica lascia la Rai: ultimo Festival per lui