Sanremo 2020: i big diventano 24, in gara Rita Pavone e Tosca

Sanremo 2020, Amadeus annuncia a sorpresa l’ingresso in gara di due nuovi big: Rita Pavone, che torna al Festival dopo 48 anni, e Tosca

Sanremo 2020, per compensare la “spoilerata” dei big in gara fatta da Amadeus nell’intervista del 31 dicembre, anziché durante il tradizionale annuncio dell’Epifania, il presentatore nonché direttore artistico del Festival ha annunciato a sorpresa l’ingresso in gara di due nuovi cantanti.

Salgono così da 22 a 24 i Big in gara:  sul palco del Teatro Ariston sfileranno da concorrenti anche Rita Pavone con il brano Niente (Resilienza 74) -74 è anche il numero dei suoi anni-,  e Tosca con il brano Ho amato tutto.

Amadeus ha comunicato le due nuove concorrenti durante lo speciale dei Soliti Ignoti dedicato all’estrazione dei biglietti vincenti della Lotteria Italia, in onda in diretta su Rai1. Rita Pavone torna al festival dopo ben 48 anni. L’ultima sua partecipazione in gara a Sanremo fu nel 1972, quando partecipò con il brano Amici mai, ma non riuscì ad accedere alla finale. Tosca invece, che vinse il festival 24 anni fa, nel 1996, in coppia con Ron con il brano Vorrei incontrarti fra cent’anni, manca da Sanremo da 13 anni, dal 2007, quando presentò la canzone Il Terzo Fuochista.

Amadeus ha poi svelato nella serata anche i titoli delle canzoni dei 22 concorrenti già annunciati: Piero Pelù canterà Gigante (“la dedico al mio nipotino”, ha detto il “nonno’ rock”), Elodie Andromeda, Le Vibrazioni Dov’è, Riki Lo sappiamo entrambi. Rancore canterà Eden, Elettra Lamborghini Musica (e il resto scompare), Marco Masini Il confronto, Levante Tiki Bom Bom, Achille Lauro Me ne frego, Paolo Jannacci Voglio parlarti adesso.

E ancora: Bugo e Morgan canteranno Sincero, Alberto Urso Il sole a est, Michele Zarrillo canterà Nell’estasi e nel fango, Raphael Gualazzi Carioca, Giordana Angi Come mia madre, Diodato Fai rumore, Anastasio Rosso di rabbia. Enrico Nigiotti presenterà un brano intitolato Baciami adesso, Irene Grandi Finalmente io, i Pinguini Tattici Nucleari Ringo Starr, Francesco Gabbani Viceversa e Junior Cally (che si è presentato sul palco con la maschera che ha caratterizzato il suo successo, sebbene si sia svelato al pubblico recentemente e anche all’Ariston la toglierà) No grazie.

 

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sanremo 2020: i big diventano 24, in gara Rita Pavone e Tosca