Sandra Milo: “Con Fellini parlo ancora. L’imitazione di Virginia Raffaele volgare”

Sandra Milo si racconta senza filtri, dall'amore per Federico Fellini, con cui parla ancora, all'imitazione di Virginia Raffaele che l'ha fatta arrabbiare

Sandra Milo si racconta in una lunga intervista rilasciata al Corriere della Sera, in cui parla dell’amore, quello per Federico Fellini, e dell’imitazione di Virginia Raffaele che la fece arrabbiare. Sempre ironica, senza peli sulla lingua e mai scontata, Sandra Milo ha svelato i retroscena della sua relazione con il regista de “La dolce vita”, affermando si sentirlo ancora molto vicino.

“L’amore amore è stato solo uno: Federico – ha spiegato -. Ancora oggi ci parlo come se fosse qua. Sono stata anche molto felice sessualmente con lui. Non mi fraintenda: quando facevo l’amore mi sembrava di essere la terra, il cielo, gli alberi, la tempesta, la neve, l’universo intero che si concentravano in quell’atto”.

Federico Fellini morì il 31 ottobre 1993 a causa di un infarto, ma secondo Sandra Milo il regista era malato da tempo e non era più attaccato alla vita. L’attrice ha svelato che se potesse parlargli di nuovo: “gli farei un piccolo rimprovero: perché te ne sei voluto andare? Tu non eri malato”.

“Lui non voleva più vivere – ha spiegato la diva, che con il maestro ha vissuto una storia clandestina durata 17 anni -. Era un uomo fantastico che adorava il suo lavoro, ma nell’ultimo periodo era chiuso nel bagaglio di ricordi, gli stava mancando l’ispirazione che era la sua prima ragione di vita. In più io lo avevo lasciato”.

Sandra Milo è tornata anche a parlare dell’imitazione di Virginia Raffaele al Festival di Sanremo. “Sinceramente quando parlano male di me non me ne può fregar di meno – ha confessato -, mi importa poco anche delle lodi perché vanno e vengono. Quella volta a Sanremo si offesero le mie figlie – ha puntualizzato la Milo -. Se lei facesse queste imitazioni così crudeli per poi chiudere in positivo lo capirei: va bene, ridi di me, ma alla fine riconosci il mio valore”.

L’attrice, che nel suo curriculum ha anche un’esperienza sull’Isola dei Famosi, ha spiegato di non aver mai ricevuto una telefonata da Virginia Raffaele e di non aver ricevuto le sue scuse: “Mai. Comunque ho trovato l’imitazione volgare – ha concluso -, ma non sono io che l’ho fatta e non sono responsabile delle azioni altrui”.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Sandra Milo: “Con Fellini parlo ancora. L’imitazione di Vi...