“Riccardo Pozzoli ti ha creato”: Chiara Ferragni risponde così alle critiche

"Riccardo Pozzoli ti ha creato": Chiara Ferragni si infuria e risponde a tono agli haters

“Riccardo Pozzoli ti ha creato”: Chiara Ferragni risponde a tono a chi la critica su Instagram, accusandola di essere diventata famosa solo grazie al suo ex fidanzato.

Era il 2009 quando Pozzoli, rampante studente volato negli Stati Uniti, inventò insieme alla fidanzata dell’epoca, Chiara Ferragni, un blog che raccogliesse tutti i suoi interessi, dal lifestyle ai viaggi sino alla moda e alla fotografia. Nasceva così TheBlondeSalad, il blog che ha portato al successo la fashion blogger, rendendola una star dei social e una delle reginette della moda.

La relazione fra Chiara e Riccardo è durata per sette anni, poi le loro strade si sono divise anche sul piano professionale. Il nome del giovane manager però continua a essere spesso associato a quello della influencer. In tanti sono convinti che il “fenomeno Ferragni” sia stato letteralmente creato a tavolino da Pozzoli.

In occasione dell’uscita di Chiara Ferragni Unposted, il documentario che racconta la sua vita e il successo, la fashion blogger è stata duramente criticata su Instagram. “Certo che il tuo ex fidanzato che si è sposato recentemente ti ha insegnato bene come si fa e devo dire che hai imparato molto bene” ha scritto un hater. Immediata la risposta della moglie di Fedez, che ha replicato: “Non mi ha insegnato proprio nulla. Si chiamano emozioni e non le devi imparare da nessuno”.

Questo però non è stato l’unico botta e risposta avvenuto sui social: “Ti ha ideata e creata in tutto il tuo ex fidanzato Riccardo. A Milano lo sanno tutti” ha scritto un follower e Chiara non è rimasta in silenzio: “Ma ti rendi conto di come parli? – ha replicato – Qualcuno mi ha creata? Ho avuto un business partner con cui ho lavorato ma da sempre sono stata la mente business dietro ogni mia scelta. Sono stufa di sentire che qualcuno mi ha ‘creata’ e penso che ormai i fatti parlino chiaro: da quando lavoro in autonomia i miei lavori e traguardi professionali sono triplicati, se non di più. Questo è maschilismo allo stato puro”.

“E comunque sì – ha concluso la Ferragni -, nel documentario racconto anche come sono andate le cose e chiarisco tutto, una volta per tutte!”.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

“Riccardo Pozzoli ti ha creato”: Chiara Ferragni risponde ...